Senza categoria

INVOLTINI di PLATESSA, POMODORI SECCHI e TONNO



C’erano i filetti di platessa in super offerta così qualche giorno fa li ho presi pensando di farci degli involtini. Ieri giunto il momento di mettermi all’opera non è che la dispensa e il frigorifero pullulassero di ingredienti, pertanto mi sono industriata come ho potuto, diciamolo pure un po’ a caso.
Ho scelto un trito di pistacchi, noci e pinoli per terminarli, l’estate incombe e nella mia dispensa cominciano a spuntare simpatiche farfalline che puntano dritto alla frutta secca, pasta, riso, farine, essendo le confezioni già aperte ho voluto utilizzarle, come entrino è un mistero perchè sto molto attenta a come le chiudo!
Che dire? buoni, gustosi, decisamente saporiti grazie ai pomodori secchi, ottimo il trito, la punta d’aglio che si sente appena, il tonno che smorza il pomodoro, insomma se vi va provate!
Vi auguro buon fine settimana lungo, io sto partendo per la Toscana, prima tappa Pontremoli, pranzo con parenti, dopo si riparte, una piccola sosta intermedia a La Spezia poi di nuovo in macchina alla volta di Radicondoli un paesino in provincia di Siena, altra cena in famiglia e il giorno dopo un matrimonio, anch’esso in famiglia, insomma un week end enogastronomico impegnativo! 



Ingredienti:

6 filetti di platessa, 300 gr circa
6/7 pomodori secchi
1 cucchiaio di olive verdi snocciolate
1 spicchio di aglio
1 scatoletta di tonno sgocciolato
30 gr di pistacchi
30 gr di noci
30 gr di pinoli
olio d’oliva
sale


1 Frullate nel mixer i pomodori secchi, le olive, l’aglio, e il tonno, se necessario aggiungete un filo d’olio per frullare.
2 Tritate i pistacchi, le noci e i pinoli finemente, disponeteli su un piatto.
3 Prendete una fetta di platessa, passatela nel trito di frutta secca, date aderire bene, disponete un cucchiaio di crema di pomodori su un lato della fetta, arrotolate facendo attenzione a chiudere bene.
4 Accendete il forno a 180 gradi, su una teglia disponete le sei fette di platessa, se vi è avanzato del trito spolverate ulteriormente le fette, irrorate con un filo d’olio, infornate per circa 20/25 minuti, servite calde o tiepide.

You Might Also Like

28 Comments

  • Reply
    Günther
    31 maggio 2014 at 6:08

    un modo molto raffinato per portare in tavola la platessa

  • Reply
    Claudia
    31 maggio 2014 at 7:46

    Mi piacciono tantissimo!!!! hai scelto un ripieno bello saporito.. e pure la panatura con frutta secca è sfiziosissima! Baci e buon w.e. 🙂

  • Reply
    Annalisa Marchi
    31 maggio 2014 at 8:57

    Buonissimi questi involtini!! Buon we!!!

  • Reply
    consuelo tognetti
    31 maggio 2014 at 15:34

    ahahah..anch'io sono come te..non so resistere alle offerte e questo pesciolino hai fatto proprio bene a non lasciartelo sfuggire! La ricetta mi ispira da matti con quella bella crosticina croccante e saporita..mamma mia che fame!
    Buon we cara <3

    • Reply
      lillinelpaesedellestoviglie
      2 giugno 2014 at 19:49

      Eh si, soprattutto il pesce quando è in offerta non me lo faccio scappare! grazie cara, buona settimana!

  • Reply
    Chiara Giglio
    31 maggio 2014 at 20:50

    un secondo gustoso ma tutto sommato non pesante, bella ricetta ! Buona domenica, un bacione

  • Reply
    Ileana Pavone
    1 giugno 2014 at 7:06

    Mi piacciono molto questi involtini, davvero un' ottima ricetta, semplice e gustosa!
    Un abbraccio e buona domenica :*

  • Reply
    conunpocodizucchero Elena
    1 giugno 2014 at 7:17

    non amo la platessa, ma qst idea me la copio subito per il pesce spada! grazie carissima!

  • Reply
    Daiana Molineris
    1 giugno 2014 at 8:29

    Che delizia dev'essere!!!!Brava!!! :-))
    Baci cara

  • Reply
    Silvia- Perle ai Porchy
    1 giugno 2014 at 11:23

    Buoniiiiii e che bel weekend che si prospetta!!!

  • Reply
    anna rita
    1 giugno 2014 at 11:42

    che meravigliaaaa !! grazie

  • Reply
    Lilli
    1 giugno 2014 at 14:26

    Devono avere un gusto buono e particolare, dove c'è frutta secca c'è gusto assicurato! Domanda: ma la platessa non si sfalda quando la arrotoli?

  • Reply
    Erica Di Paolo
    2 giugno 2014 at 7:30

    Acciderboli Eli, che meraviglia questo piatto. Poi mi ci metti i pistacchi e io non capisco più niente ^_^
    Davvero buoni, brava! E dimmi, sopravvissuta al weekend? ^_^

  • Reply
    terry giannotta
    3 giugno 2014 at 7:21

    A quest'ora sarai di sicuro già tornata …. spero tu sia sopravvissuta a tutte queste mangiate ahahahahh
    Belli i tuoi involtini, immagino il gusto deciso con tutti questi bei ingredienti. Del resto si sa che i filetti di platessa non è che abbiamo tutto questo sapore. Buona settimana tesoro, un bacio

    • Reply
      lillinelpaesedellestoviglie
      3 giugno 2014 at 16:40

      Si si tornata e sopravvissuta! vero la platessa non è particolarmente saporita proprio per questo ho optato per i pomodori secchi! grazie mille sempre troppo carina!

  • Reply
    themasterofcook
    3 giugno 2014 at 13:07

    Buonissimi e molto colorati. Brava.
    🙂

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Gli ingredienti illustrati: i mirtilli - Prima parte