Senza categoria

GNOCCHI allo ZAFFERANO con ASIAGO

Gli gnocchi un piatto semplice, facile da fare, solitamente piace a tutti, conditi con burro e salvia, ma anche al pomodoro, con del parmigiano o con quello che avete, si prestano a innumerevoli abbinamenti.
Avevo delle ottime patate provenienti da un contadino dove ho già acquistato altri prodotti trovandomi bene, lo zafferano in un piccolo barattolino proveniente dalla Sardegna, un regalo, volevo abbinarli in una ricetta semplice senza troppi fronzoli, senza lunghe preparazioni, senza troppi ingredienti, volevo proprio che si sentisse il sapore di entrambi.
Non ho trovato ricetta migliore degli gnocchi, non ci ho pensato neanche a lungo a trovarne una diversa a dire il vero, era parecchio tempo che non mi cimentavo, la giornata assolata ma fredda, un bel pezzo di Asiago in frigorifero, voglia di un piatto caldo, fumante!
Cominciamo questo mese con ottimismo, le cose da fare son tante, forse anche troppe per una come me che deve far sedimentare i pensieri prima di agire, parlo di pensieri che devono tramutarsi in idee concrete di spessore non di azioni quotidiane, quelle ancora riesco a svolgerle senza particolari problemi.
Vediamo a fine mese cosa avrò combinato, intanto iniziamo la settimana, il lunedì è sempre un po’ faticoso! 




Ingredienti:

per due persone
500 gr di patate lessate e sbucciate
125 gr di farina (io un mix fra 00 e kamut)
sale
15 gr di zafferano
100 gr di Asiago
40 gr di parmigiano grattuggiato
pepe


1 Preparate gli gnocchi schiacciando le patate con la forchetta, meglio con uno schiacciapatate, in una ciotola o direttamente su un piano di lavoro, lavoratele con la farina, il sale e lo zafferano, formate un composto omogeneo e liscio.
2 Sul piano di lavoro infarinato, dividete la pasta in tanti piccoli paninetti, lavorateli formando un lungo cilindro di pasta, tagliatelo ogni due cm circa, proseguite fino al termine della pasta.


3 Mettete a bollire l’acqua nel mentre sciogliete nel microonde o in una padellino il formaggio, quando bolle salatela, buttate gli gnocchi, scolateli direttamente nel piatto da portata quando saliranno, devono cuocere solo qualche minuto. Spolverate di parmigiano e pepe.
Se volete rigarli passateli nel rigagnocchi o sul retro di una grattugia o con i rebbi di una forchetta.




You Might Also Like

44 Comments

  • Reply
    i Pasticci di Terry
    2 febbraio 2015 at 8:27

    Sai quanto adoro gli gnocchi? Li faccio almeno una volta a settimana, con diversi alimenti base e diversi condimenti. Questa versione l'adoro!!
    Ti auguro un buon inizio di settimana e di mese. Ti mando un bacino

    • Reply
      lillinelpaesedellestoviglie
      3 febbraio 2015 at 7:52

      caspita una volta a settimana sei bravissima, io li farò 4 vv all'anno! auguro anche a te una felice settimana, un bacione!

  • Reply
    Silvia Brisigotti
    2 febbraio 2015 at 8:51

    Buonissimi con lo zafferano!! Io invece non li faccio mai, però devo darmi una mossa, gli gnocchi sono una prelibatezza e vanno fatti!!! Brava Lilli!!! Buona giornata!!

    • Reply
      lillinelpaesedellestoviglie
      3 febbraio 2015 at 7:53

      ma guarda anche io li faccio poco, mi piacciono ma preferisco altri primi, anche se a pensarci son facili da fare molto più della pasta fresca! buona giornata!

  • Reply
    Erica Di Paolo
    2 febbraio 2015 at 9:08

    L'ottimismo aiuta sempre!!!! Questo piatto è la fine del mondo. Delicato, avvolgente, confortevole, caldo e affettuoso. Rende decisamente ^_^

  • Reply
    Fr@
    2 febbraio 2015 at 9:14

    Li adoro con lo zafferano. Che bontà.

  • Reply
    Marghe
    2 febbraio 2015 at 10:52

    Tesoro, io amo gli gnocchi e metterei lo zafferano ovunque, da buona lombarda 🙂
    Buon mese, sono sicura che ogni cosa che farai, sarà grandiosa e splendente!!
    Un abbraccio strettissimo

    • Reply
      lillinelpaesedellestoviglie
      3 febbraio 2015 at 7:56

      eh speriamo, son sempre un po' nervosa ultimamente spero di riuscire a rilassarmi e fare le mie cose al meglio! lo zafferano piace tanto anche a me! un abbraccio grande (guarda che in quella foto siete proprio strepitosi, quella su fb)!!!!

  • Reply
    andreea manoliu
    2 febbraio 2015 at 12:36

    Sono venuti perfetti e molto buoni con l'asiago !

    • Reply
      lillinelpaesedellestoviglie
      3 febbraio 2015 at 7:57

      grazie, perfetti insomma, io vado a caso, non son troppo precisa non li rigo neanche per mancanza di voglia!!! grazie mille

  • Reply
    Claudia
    2 febbraio 2015 at 14:10

    Adoro gli gnocchi… e questoi con lo zafferano e il formaggio seono deliziosi.. baci e buon lunedì 🙂

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    2 febbraio 2015 at 14:27

    AMO GLI GNOCCHI E COSI' FORMAGGIOSI SONO PROPRIO INVITANTI!!!!!BACI SABRY

  • Reply
    speedy70
    2 febbraio 2015 at 14:39

    Lilli, bravissima!!! Questi gnocchi dorati sono una delizia, molto invitanti

  • Reply
    Virginia S. Il GattoPasticcione
    2 febbraio 2015 at 17:21

    Gli gnocchi sono tra i miei primi piatti preferiti, li adoro in tutte le salse, versatili come dimostra la tua ricetta, una bontà! Baci e buona serata!

  • Reply
    consuelo tognetti
    2 febbraio 2015 at 17:29

    Golosissimi abbinamenti di profumi e sapori..complimenti Lilli, tutto questo colore nel piatto mette anche molta allegria 🙂
    Buon inizio settimana e a presto <3

    • Reply
      lillinelpaesedellestoviglie
      3 febbraio 2015 at 7:59

      hai visto ho portato il sole nel piatto visto il freddo che c'è fuori? grazie, buona settimana anche a te!

  • Reply
    LaRicciaInCucina
    2 febbraio 2015 at 18:19

    Lilli, tesoro, io non vado matta per gli gnocchi ma questa tua ricetta mi ispira moltissimo!!
    In bocca al lupo per le idee che dovranno concretizzarsi :-).
    Un bacione

    • Reply
      lillinelpaesedellestoviglie
      3 febbraio 2015 at 8:00

      crepi il lupo! a me piacciono ma non son sicuramente il mio primo preferito, ciao riccia bella, buona giornata!

  • Reply
    Sugar Ness
    2 febbraio 2015 at 22:14

    Devono essere una favola! Ti dico solo che nonostante l'ora, mi sembra di sentire il profumo irresistibile di questi gnocchi e… mi si è aperta una voragine nello stomaco!!! E visto lo spirito con cui inizi questo mese… Ti auguro che sia proficuo e ricco di soddisfazioni! Ci tieni aggiornati? 😉

    • Reply
      lillinelpaesedellestoviglie
      3 febbraio 2015 at 8:01

      eh eh eh mica male avere fame alle 22.14! grazie vanessa, speriamo bene, le energie stentato e le cose da sistemare son tante, vi aggiorno! un abbraccio.

  • Reply
    Antro Alchimista
    2 febbraio 2015 at 22:18

    Questi gnocchi sono di una golosità unica! 😉

  • Reply
    Ilaria Guidi
    3 febbraio 2015 at 7:31

    Io adoro gli gnocchi!!! 🙂 Ti sono venuti stupendi…chissà che sapore delicato e speciale devono avere…
    Un grande bacio cara

  • Reply
    Alessia Mirabella
    3 febbraio 2015 at 9:05

    Sono ancora a dieta e nuovamente mi ritrovo a svenire davanti a tanta bontà! Lilli sei bravissima, e adoro le persone che si trattano bene a tavola. Mi piaci davvero…e grazie delle parole che mi hai scritto sulla mai. Ti ho sentito tanto vicina <3

    • Reply
      lillinelpaesedellestoviglie
      3 febbraio 2015 at 19:55

      trattarsi bene a tavola per me è d'obbligo, non amo quelli che pesano tutti, si sentono in colpa, spizzicano in un minuto, se mangiano un dolce non dormono!!! anche tu mi piaci davvero e sei anche una gran gnocca!!!

  • Reply
    La cucina di Esme
    3 febbraio 2015 at 9:26

    Con il freddo di oggi un piattino dei tuoi deliziosi gnocchi sarebbe perfetto per pranzo!
    baci
    Alice

    • Reply
      lillinelpaesedellestoviglie
      3 febbraio 2015 at 19:54

      vero, oggi a milano freddo, stamattina nevicava, e io stasera? gnocchi, un avanzo di questi, baci cara!

  • Reply
    Lilli
    3 febbraio 2015 at 9:34

    uh gnammy buoni gli gnocchi! Ho un debole per lo zafferano, sarà per il colore e per la sua capacità di tingere chili di cibo con pochissima polverina, magia, sarà il sapore che mi ricorda il risotto alla milanese giallo e burrosissimo che mi faceva mia nonna – quella milanese. Gli gnocchi formaggiosi.. mi hai fatto venire una voglia! dai, che ore sono, le 10:30? Una merenda di metà mattina perfetta!

  • Reply
    Patalice
    3 febbraio 2015 at 11:38

    IO AMO FARE GLI GNOCCHI
    lo scrivo in grande perché per me è proprio catartico farli…
    immergere le mani nella pasta sentire la consistenza degli elementi che si amalgama… bellissimo

  • Reply
    Michela Sassi
    3 febbraio 2015 at 18:22

    Cara tu sei il mio mito… adoro i gnocchi e questo accostamento è a dir poco unico!
    Sei bravissima, complimenti!

  • Reply
    setelecomando.com
    5 febbraio 2015 at 16:47

    Spettacolo!

  • Reply
    Francesca P.
    6 febbraio 2015 at 12:11

    Ci vuole un po' di zafferano per portare il giallo del sole che manca da giorni… adoro gli gnocchi, sanno farmi tornare il sorriso! 🙂

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Gamberoni su crema di zucchine