Senza categoria

CREMA al CIOCCOLATO, LATTE CONDENSATO e PANNA ACIDA

Si sa che il lunedì è un giorno duro, faticoso, la maggior parte di noi si alza arrancando, ci mette un pochino a carburare, a trovare le necessarie energie per affrontare una nuova settimana, cosa c’è di meglio di una crema da spalmare sul pane, le fette biscottate, biscotti o altro?
Una crema che si prepara in un attimo, e si conserva a lungo (anche settimane), avevo non so bene perchè del latte condensato, ingrediente per me quasi sconosciuto e poco amato perchè troppo dolce, riesumato dalla credenza mi è sembrato il modo migliore per utilizzarlo.
Anche marzo è agli sgoccioli, le giornate si sono allungate, il sole splende e scalda dopo mesi di tenue intensità, le temperature si sono alzate e la natura è in festa, cominciano a spuntare le gemme, si coltivano i fiori, le erbe aromatiche e anche gli orti sono in pole position per iniziare la stagione che li vede protagonisti.
Un mese intenso, come tutti gli ultimi a dire il vero, un’amica (giovane..) che ha compiuto trenta anni, la serata del suo compleanno io e lei con film e pizza, la settimana dopo con i suoi amici una cena giapponese a sorpresa (ho retto benone il gioco), una decisione importante presa, un paio di film al cinema mediocri, una giornata a Faenza per un altro funerale (già troppi nel 2015…), la nascita di I Food, l’iscrizione a una lezione di uno chef stellato, una gita al lago, una serata come baby sitter d’eccezione ai figli di amici, alcune foto personalizzate per il compleanno di un amico, buone letture (quelle non mancano mai), il biglietto aereo per Monaco in regalo (a trovare un’amica che ci vive), il biglietto di un concerto, alcune notti insonni cause troppo pensieri, preoccupazioni, il sole che invade le stanze di casa.
Buona settimana.






Ingredienti:


200 gr di cioccolato fondente
170 ml di latte condensato
50 ml di panna acida (panna fresca+ gocce di limone)





1 Spezzettate il cioccolato, scioglietelo a bagno maria con il latte condensato e la panna acida, mescolate fino a che avrete ottenuta una crema liscia e omogenea.
2 Trasferite la crema in un barattolo di vetro sterilizzato, fate raffreddare, conservate in frigorifero.

You Might Also Like

36 Comments

  • Reply
    Sugar Ness
    30 marzo 2015 at 8:17

    Hai proprio ragione, Lilli: con questa crema in tavola… il lunedì è senz'altro più gradevole da affrontare! 😉 Ti auguro un'ottima settimana!!!

  • Reply
    Sara e Laura-PancettaBistrot
    30 marzo 2015 at 8:23

    Buongiorno Lilli e buona settimana! Iniziare con i fiori a tavola è sempre un incipit incoraggiante ed energico! In questo periodo in cui abbiamo il pallino del giardinaggio poi cade a fagiolo ogni cosa che abbia uno stelo o un paio di petali! E anche se questa crema ne è priva ci lecchiamo i baffi e ti raggiungiamo per colazione, il cioccolato tira sempre su di morale e noi lo adoriamo! I periodi intensi portano sempre novità e leggere tutte le cose che ti sono successe nel bene e nel male trasmette l'idea di un 2015 in pieno fermento e ora che le giornate si sono allungate speriamo che le ore in più portino solo cose belle! Baciii

    • Reply
      lillinelpaesedellestoviglie
      31 marzo 2015 at 9:52

      anche io sono un amante dei fiori, mi piacciono da matti, quelli in foto son finti, un regalo perchè altrimenti non mi fanno sognare! sicuramente tante cose belle, ci vuole pazienza ma poi arrivano! un bacione!

  • Reply
    elenuccia
    30 marzo 2015 at 8:37

    Caspita, un mese impegnativo, però dai nel complesso ho visto anche tanti bei momenti. Certo questa crema tirerebbe su anche il morale più nero. E' davvero supergolosa

    • Reply
      lillinelpaesedellestoviglie
      31 marzo 2015 at 9:52

      si è un periodo intenso ma va bene così, la calma piatta è terribile, almeno per me, viva il cioccolato!

  • Reply
    Lory B.
    30 marzo 2015 at 8:59

    Settimana lunga e impegnativa anche per me… con la tua crema però partiamo con il piede giusto 🙂
    Un bacione cara, felice lunedì!!!

  • Reply
    Scamorza Bianca
    30 marzo 2015 at 9:08

    Beh… direi che ti piace vincere facile!!!! Anche in deficit da sonno per il cambio dell'ora riuscirei a svegliarmi con una fetta biscottata farcita con questa meraviglia!!!!!!!!

  • Reply
    Claudia
    30 marzo 2015 at 9:48

    Mamma miaaaa…. altro che la nutella!!!!! baci e buon lunedì .-)

  • Reply
    Marghe
    30 marzo 2015 at 10:04

    Tesorino, mettici anche il cambio dell'ora e la primavera che ormai è arrivata a tutti gli effetti e immagina come sono ridotta io stamattina: uno straccio vero!!
    Però scommetto che questa crema saprebbe tirarmi su molto ma molto bene, spalmata sul pane caldo o direttamente a cucchiaiate…. da sogno!
    Ti abbraccio fortissimo, sono sempre con te

    • Reply
      lillinelpaesedellestoviglie
      31 marzo 2015 at 9:55

      ieri io tornata a casa alle 18 ho dormito prima di riuscire per cena, ero morta! ti abbraccio altrettanto forte!!

  • Reply
    themasterofcook
    30 marzo 2015 at 11:58

    Per riprendermi dal cambio dell'ora potrei mangiarne un vasetto intero! 🙂

  • Reply
    Chiara Setti
    30 marzo 2015 at 12:10

    stellina vedo che stai avendo un inizio 2015 bello movimentato…dai dai che andiamo verso l'estate e il relax…. 🙂
    buonissima questa cremina, saprei proprio come utilizzarla!! :-)) baci baci

  • Reply
    conunpocodizucchero Elena
    30 marzo 2015 at 12:39

    brava lillina addolciscimi la settimana che s eno si parte male!

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    30 marzo 2015 at 14:20

    CHE BUONA QUESTA CREMA, PER ADDOLCIRCI LE GIORNATE!!!!BACI SABRY

  • Reply
    Maria Grazia Maineri
    30 marzo 2015 at 16:08

    Dai, Lilli, tieni duro. Poi arriva la bella stagione e, sperando in un'estate non particolarmente spietata dal punto di vista delle temperature, potrai rilassarti.
    Per il momenti, goditi, beata te, questa deliziosa cremina semplicemente estasiante!
    Un bacio,
    MG

  • Reply
    consuelo tognetti
    30 marzo 2015 at 19:03

    Con una cucchiaiata di questa meraviglia passa ogni preoccupazione, problema, malumore…è fantastica, complimenti!!!

  • Reply
    andreea manoliu
    30 marzo 2015 at 19:12

    Immagino che buon gusto li da il latte condensato ! Una delizia !

  • Reply
    Silvia Brisigotti
    30 marzo 2015 at 19:26

    Ma che deliziaaaaaaa!! Beh dai, un po' di cose belle ci sono state eccome!!
    Io non riesco mai a fare i bilanci del mese passato, sono sicura che sarebbe d' aiuto, potrei provare, però se non c'è almeno la parità tra cose belle e meno belle smetto subito!!! Un bacione!!

    • Reply
      lillinelpaesedellestoviglie
      31 marzo 2015 at 9:59

      eh eh eh a me invece il bilancio mi viene subito, non rigido, non da trarre conclusioni ma di istinto mi viene! tante cose belle! baci!

  • Reply
    Alessia Mirabella
    31 marzo 2015 at 8:43

    Signorina sei una tentatrice… ecco, tra poco vado in pausa caffè, e quanto lo vorrei un panino farcito con questa crema… bellissima, una vera coccola. Ti abbraccio forte, e mi piacciono molto i colori delle tue foto!

    • Reply
      lillinelpaesedellestoviglie
      31 marzo 2015 at 10:00

      ma sai che anche a me questi colori piacciono tanto, rivedo la foto e seppur son tanti, strisce, fiori, pois, mi piace, mi mette allegria! ammazza ora un bel panino come ci starebbe benone, ti bacio!

  • Reply
    Valentina
    31 marzo 2015 at 17:26

    Oddio ma come si fa a resistere davanti ad una crema così?! Non si può!!! La vogliooooooo *_* Bravissima! Salvo la ricetta e provo quanto prima, è golosità allo stato puro! 😀 Un abbraccio grande grande, buona serata 🙂 <3

  • Reply
    i Pasticci di Terry
    1 aprile 2015 at 15:26

    Caspita che mese intenso!! Tira il fiato e cerca di rilassarti, ora che arriva Pasqua. Velocissima e furbissima questa crema, ottima idea cara. Un bacio

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Avocado burger