colazioni salate

Crepes al timo con uova a pancetta

crepes, timo, pancetta, uova

crepes, timo, pancetta, uova

Dopo tanto tempo ecco una colazione salata, ottime ma onestamente si contano sulle dita di una mano (e avanzano…) le volte in cui in un anno ci si gusta una colazione con uova, pancetta, pancake salati, formaggi ecc….siamo abituati diversamente, spesso siamo di corsa, più semplice mangiare biscotti o una fetta di pane tostato che mettersi a cucinare.

Mentre all’estero la maggior parte di noi si diletta in colazioni che a casa raramente se non addirittura mai si preparerebbe e forse non gradirebbe neanche a casa altrui, penso al Belgio, l’Olanda, in Germania, Slovenia, Slovacchia, Ungheria ecc….colazioni simili a pranzi, con il caviale e i blinis a Berlino, con decine di qualità diverse di formaggi a Bruxelles, con crepes di tutte le grandezze, varietà di farine, aromi, erbe, ecc…a Praga, potrei continuare a lungo.

In questo periodo in cui tanti di noi di tempo ne hanno concediamoci una colazione diversa, profumata di timo e pancetta che sfrigola, con la bellezza dell’uovo al tegamino che secondo me preparato così è proprio bello, con la crepes morbida con cui gustarsi il rosso d’uovo nel momento in cui si rompe!

Buona giornata!

crepes, timo, uova, pancetta

 

Ingredienti:

per circa 5 crepes (la quantità varia a seconda dello spessore delle crepes)

175 ml di latte

150 gr di farina 00 bio

1 cucchiaino di lievito

1 uovo + 2 uova al tegamino

sale

burro (per ungere la padella)

timo rametti freschi, quantità a piacere

3-4 fette di pancetta

 

crepes, timo, uova, pancetta

1 Lavate il timo delicatamente e lasciatelo asciugare, intanto setacciate la farina con il lievito, sbattete l’uovo e unitelo alla farina, iniziate a lavorare l’impasto, nel mentre aggiungete a filo il latte, dovrete ottenere una pastella non troppo liquida, aggiungete il timo mescolate.

2 Scaldate una padella antiaderente, ungetela con del burro, versate trequarti di mestolo e fate in modo che si distribuisca in modo uniforme nella padella facendola ruotare, cuocete per qualche minuto fino a che non compariranno delle bollicine in superficie e aiutandovi con una spatola vedrete che i bordi si staccano senza fatica, giratela e fatela cuocere per un altro minuto, dovrà risultare dorata, proseguite fino al termine della pastella.

3 Scaldate una padella antiaderente, distribuite vicine le fette di pancetta, lasciatele cuocere circa un minuto poi sbattete l’uovo sopra le fette, lasciatelo cuocere per 3-4 minuti, trasferite subito in un piatto facendo attenzione a non rompere il rosso d’uovo, servite con le crepes.

 

You Might Also Like

20 Comments

  • Reply
    zia Consu
    12 agosto 2015 at 13:13

    Una bella sferzata di energia x affrontare questo we con la giusta carica 🙂
    Buon Ferragosto Lilli <3

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      13 agosto 2015 at 14:12

      grazie cara, buon ferragosto anche a te!

  • Reply
    Andreea Manoliu
    12 agosto 2015 at 13:45

    Per una giornata impegnativa, iniziare con una colazione del genere è il massimo!!! Energetica e deliziosa!!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      13 agosto 2015 at 14:12

      diciamo che non mi son molto impegnata ma ogni tanto ci si può concedere una bella colazione!

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    12 agosto 2015 at 14:52

    ottimo il ripieno di queste crepes, chissa’ perche’ non ci ho mai pensato prima!!!!!Baci Sabry

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      13 agosto 2015 at 14:11

      idea del momento, anche per me prima volta, provale, ottime, baci!

  • Reply
    Maria Grazia
    12 agosto 2015 at 17:39

    Una bella colazione sostanziosa. Quel che ci vuole prima di una impegnativa e rigenerante escursione in montagna 🙂
    Un abbraccio, Lilli! <3
    MG

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      13 agosto 2015 at 14:11

      ehm…si diciamo che dopo non c’è stata una gita in montagna! un abbraccio cara!

  • Reply
    Su
    13 agosto 2015 at 14:03

    Simpatica presentazione, forse un tantino più autunnale come preparazione, almeno per me ; )
    Baci

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      13 agosto 2015 at 14:10

      vero ma sono in montagna dove si mangia tutto sempre, a milano non l’avrei preparata, grazie!!

  • Reply
    Erika giochidizucchero
    13 agosto 2015 at 15:29

    Gnammmm, che super colazione!!! Buon Ferragosto cara! A presto!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      14 agosto 2015 at 19:04

      cara buon ferragosto anche a te!

  • Reply
    lory b
    13 agosto 2015 at 16:30

    Con tali delizie ci farei anche cena stasera 🙂
    Ottima proposta cara!!
    Un bacione grande e felicissimo Ferragosto!!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      14 agosto 2015 at 19:05

      grazie mille, sempre carina, buon ferragosto anche a te, un abbraccio!

  • Reply
    Fabi Fabipasticcio
    13 agosto 2015 at 17:56

    ma che bella idea, Lilli! Adoro le crepes

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      14 agosto 2015 at 19:05

      bene, allora devi provarle, sentirai che bontà e che profumo!

  • Reply
    Chiara
    13 agosto 2015 at 19:50

    adoro le colazioni salate ma me le concedo solo quando sono in vacanza, bella idea l’aggiunta del timo ! Buon Ferragosto, un bacione

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      14 agosto 2015 at 19:06

      ah io pure, forse neanche, un paio di volte l’anno ed è grande festa! buon ferragosto, baci!

  • Reply
    speedy70
    14 agosto 2015 at 10:47

    Quanto mi piacciono queste preparazioni… per partire alla grande!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      14 agosto 2015 at 19:06

      eh si vero, ogni tanto ci vogliono! grazie, buon week end!

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Fiori di sfoglia