Antipasti

Rotelle con creme fraiche e salmone

rotelle, uova, finger food, antipasto, creme fraiche, salmone

rotelle, creme fraiche, uova, finger food, antipasti, salmone

A casa mia questo antipasto o finger food spopola da anni e anni, non so se sia un’invenzione di mia mamma o se ha preso ispirazione da qualcun’altro o una rivista o altro, comunque lo prepariamo spesso variando all’infinito i ripieni.

Non è niente di complicato, preparato un classico impasto per crespelle, crepes  divertitevi a trovare contrasti di colore che sian belli da vedere una volta tagliate le girelle, crema di noci, pesto, pasta d’acciughe, pate’ di olive, formaggi spalmabili, mousse di tonno, di mortadella o prosciutto, creme di verdure un po’ dense, pesce, inventate la vostra versione.

Ai bambini piacciono moltissimo, a volte più per la forma e il colore che per il contenuto, agli adulti invece piace molto anche il contenuto quindi vi consiglio di non scarseggiare ma abbondare, se avanzano -evento raro- si conservano perfettamente per diversi giorni  in frigorifero.

Se avete voglia e tempo potreste presentarle non su un classico piatto o vassoio, per esempio ai bimbi piace molto se formate un bruco o un disegno, anche solo delle lettere di rotelle, per gli adulti potreste utilizzare stecchini di legno e farne degli spiedini alternando i colori, formando il tricolore (pesto, formaggio, pomodoro) o gradazioni di uno stesso colore.

Le varianti sono infinite, vi ho accennato a un paio di idee semplici e non particolarmente originali, industriatevi.

Un tocco di colore in questa grigia e piovosa giornata milanese!

rotelle, uova, creme fraiche, salmone, finger food, antipasti

Ingredienti:

per le rotelle (5 piccole)

30 ml di burro fuso + una noce per cuocere le rotelle

130 gr di farina di riso

300 ml di latte

3 uova medio/piccole

sale

creme fraiche

100 gr di salmone

 

rotelle, uova, creme fraiche, salmone, finger food, antipasti

1 Preparate le rotelle sbattendo le uova con la farina, aggiunte il burro amalgamate unendo il latte a filo, dovrete ottenere una pastella non troppo densa, regolate di sale. Lasciate riposare un quarto d’ora.

2 Scaldate un padellino antiaderente con la noce di burro, aiutandovi con un mestolo non colmo del tutto versate il composto nella padella, lasciate cuocere la vostra crepe poi con una spatola alzate i bordi, sarà pronta quando riuscirete senza difficoltà a girarla, lasciate cuocere un minuto dall’altro lato, proseguite nel medesimo modo fino al termine degli ingredienti.

3 Prendete le vostre crepes ormai fredde o tiepide, una alla volta spalmatele con la creme fraiche, quantità a piacere, comunque non esagerate nel distribuirne sui bordi, aggiungete il salmone a fette o in un’unica fetta, anche in questo caso decidete voi quanto metterne.

4 Arrotolate la crepe su stessa ottenendo un cilindro di pasta, proseguite ugualmente con le altre crepes, chiudetele separatamente in un foglio di alluminio, lasciatele almeno 4-5 ore in frigorifero (io di solito le faccio il giorno prima con notte in frigorifero).

5 Con un coltello tagliate i vostri cilindri ottenendo delle rotelle, servitele fredde o a temperatura ambiente.

rotelle, uova, finger food, antipasto, creme fraiche, salmone

You Might Also Like

18 Comments

  • Reply
    vale
    28 ottobre 2015 at 11:35

    bella idea! sai che non l’ho mai fatto?? eppure è semplice e veloce da fare, perfetto per quando si ha poco tempo…basta solo preparare le crepes e poi è fatta! un pranzo buono e gustoso!! 😉

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      29 ottobre 2015 at 9:52

      si una volta pronte le crepes non ci vuole molto e si fa abbastanza scena! buona giornata!

  • Reply
    Fr@
    28 ottobre 2015 at 14:59

    Così li conosco e li faccio con il pancarrè ma con le crespelle non l’ho mai provato. Deve essere ottimo.

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      29 ottobre 2015 at 9:53

      invece con il pancarrè mai fatte, devo provare!

  • Reply
    Andreea
    28 ottobre 2015 at 15:18

    Queste rotelle sono molto golose, una tira l’altra !

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      29 ottobre 2015 at 9:53

      purtroppo si! una droga!

  • Reply
    zia Consu
    28 ottobre 2015 at 15:27

    Un’idea davvero golosa che colora e scalda la giornata 🙂

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      29 ottobre 2015 at 9:54

      grazie mille cara, di sole ce n’è un gran bisogno!

  • Reply
    saltandoinpadella
    28 ottobre 2015 at 17:33

    Ci vuole proprio un tocco di colore in questa giornata grigissima. Oggi qua è proprio brutto. Questi rotolini sono davvero un’idea carina, dalle nostre parti si fa una cosa simile ma usando la piadina invece delle crespelle. Questa alternativa mi piace molto, tanto per cambiare un po’

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      29 ottobre 2015 at 9:55

      piadina, pancarrè e chissà quante altre opzioni, son quelle ricette veloci che regalano soddisfazioni, anche a milano brutto tempo, buona giornata!

  • Reply
    Laura e Sara Pancetta Bistrot
    28 ottobre 2015 at 19:50

    Lilli queste rotelle ci sembrano davvero un’ideona!! L’impasto delle crespelle è morbido e meno grasso della sfoglia, per un aperitivo più fresco e sano…abbiamo già in mente qualche bell’abbinamento per il ripieno 🙂
    Creme fraiche e salmone è un’accoppiata perfetta, è anche il gusto dei nostri bagel preferiti!!
    Bravissima e grazie per questa idea!
    Un bacione <3 <3 We love ya 😀

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      29 ottobre 2015 at 9:56

      oddio che voglia di bagel, non ne mangio uno da secoli! il bello è proprio inventare i ripieni creando bei colori! un bacio pancettoso!

  • Reply
    speedy70
    29 ottobre 2015 at 20:56

    Raffinate e deliziose queste rotelle, ottime per l’aperitivo!!!!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      30 ottobre 2015 at 9:13

      grazie mille!

  • Reply
    Vale
    30 ottobre 2015 at 9:16

    buone buone, perfette per un antipasto con i fiocchi! Un bacione cara

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      30 ottobre 2015 at 12:01

      wow grazie, troppo buona, buon week end!baci

  • Reply
    lilli
    31 ottobre 2015 at 10:56

    Belle e buone! Anche facili mi pare! Perfette per tanti tipi di occasioni. Queste me le vedo anche ad inaugurare una cena di Capodanno.. mi sa che quest’anno le farò!

  • Reply
    Chiara
    31 ottobre 2015 at 23:35

    deliziose e versatili queste rotelle piacciono di certo a tutti ! buona domenica !

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Frittatine di pasta