DOLCI

Cioccolata calda speziata

cioccolato, bevanda, spezie, merenda, colazione

cioccolata, bevanda, merenda, colazione

 

Ultimo post del 2015, un anno ricco intenso faticoso.

Un anno con tanta montagna, con un dicembre senza neve, con tanti post sul blog, il passaggio da blogger a wordpress, la nascita di Ifood, il licenziamento, parecchi mesi di vacanza dopo anni senza ferie.

Un anno con la gastrite per  la prima volta nella mia vita, per la prima volta a Cremona, le notti in rifugio a oltre 2000 metri in maglioncino, un’amicizia finita e altre nate, pochissimi libri di cucina acquistati.

Un week end a Monaco, il mare visto una volta sola e niente bagno, aver scoperto come si prepara la spugna in cucina (ricetta di Montersino), le giornate lunghe e piene di pensieri, un cambio di vita radicale.

La costruzione di un nuovo lavoro, il cambio di routine, i dubbi, le fatiche, le preoccupazioni, i tentativi, persone che vanno persone che vengono, distanze che sembrano vicine e vicinanze che sono a chilometri e chilometri.

Un anno in cui ho maturato maggiormente la mia avversione per la città, un anno in cui i miei non detti son stati interpretati liberamente ma non è importante, solo fa pensare come ognuno veda le cose a modo proprio, un anno di idee , progetti, nascite, lutti, presenze, assenze.

Felice 2016!

bevanda, cioccolato, spezie, merenda, colazione

Ingredienti:

per due tazze

2 cucchiai di cacao amaro

2 cucchiai di zucchero di canna

2 cucchiai di fecola di patate

250 ml di latte

un mix fra cannella cardamomo noce moscata pepe nero (quantità a piacere)

cioccolato, bevanda, spezie, merenda, colazione

1 Mettete in un pentolino il cacao, lo zucchero, la fecola e le spezie, mescolate.

2 Aggiungete il latte, mescolate fino a che non otterrete una crema densa. Servite subito.

Ricetta il cui spunto proviene dal blog di Alexandra, la sua è di violette e con zucchero semolato.

cioccolata, bevanda, merenda, colazione

You Might Also Like

20 Comments

  • Reply
    Andreea
    30 dicembre 2015 at 14:47

    Complimenti per ogni tuo progetto realizzato e auguri per il Nuovo Anno 2016 , sia un Anno ricco di tanti altre soddisfazioni per te e per la tua famiglia ! Un abbraccio e al prossimo anno !

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      1 gennaio 2016 at 10:27

      ti auguro altrettanto, un abbraccio

  • Reply
    Alice
    30 dicembre 2015 at 17:35

    Un passaggio veloce per lasciarti i miei più cari auguri per il nuovo anno, che sia per te sfavillante, ma soprattutto che ti porti tanta serenità, salute e soddisfazioni!
    un mega abbraccio
    Alice

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      1 gennaio 2016 at 10:27

      grazie alice, che sia lo stesso per te, un grosso abbraccio

  • Reply
    Silvia Brisi
    30 dicembre 2015 at 17:56

    Tanti auguri Lilli perchè il nuovo anno ti porti quello che cerchi e ti tolga la gastrite, che è proprio una rogna assurda!!
    Un abbraccio forte!!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      1 gennaio 2016 at 10:29

      per fortuna dopo che mi son licenziata la gastrite è passata! buon 2016 silvia, ho letto le tue riflessioni e son certa che il tuo cenone sia andato benissimo, buon 2016 e un mega abbraccio!

  • Reply
    zia Consu
    30 dicembre 2015 at 21:08

    Un anno sicuramente faticoso ma che ti ha fatto crescere e ti ha rafforzata..vedrai che affronterai il 2016 con uno spirito diverso e sarà indimenticabilmente bello 🙂
    Mi lascio offrire con grande piacere questa cioccolata e ti lascio i miei auguri di serena fine e spumeggiante inizio ^_*

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      1 gennaio 2016 at 10:28

      grazie zietta, auguro un felice 2016 anche a te, ricco, intenso, divertente, un abbraccio!

  • Reply
    Claudia
    31 dicembre 2015 at 11:50

    Un anno intenso diciamo.. caspiterina.. speriamo che il 2016 ti porti tantissime cose belle!!! è il mio augurio!!! Buon 2016!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      1 gennaio 2016 at 10:29

      si intenso è la parola giusta, buon 2016 anche a te, un bacio!

  • Reply
    silvia
    31 dicembre 2015 at 13:36

    Buon anno mica, che sia intenso come il passato e con tanti nuovi eventi positivi da cogliere!!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      1 gennaio 2016 at 10:29

      grazie mille silvia, ti auguro altrettanto, un abbraccio grande

  • Reply
    ipasticciditerry
    1 gennaio 2016 at 14:46

    Un anno intenso, dove hai potuto metterti in gioco e non hai avuto paura di rischiare … rischiare un lavoro per? Chissà! Tante persone, forse, direbbero che sei stata una pazza ma tu hai fatto bene a seguire il tuo cuore e i tuoi pensieri. Ammiro molto chi si mette in gioco nella vita, io sono fra quelli. Tante volte nella mia vita mi sono dovuta ri-inventare e non ho mai rimpianto niente di quello che ho fatto o avrei potuto fare. Meglio avere rimorsi o rimpianti? Io sono contenta di averti potuta conoscere e vedere con i miei occhi la “bella” persona che sei, perciò ti auguro di cuore di realizzare i tuoi sogni e se anche così non fosse, tante sono le strade da percorrere nella vita. Buon anno Lillì ♥

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      2 gennaio 2016 at 12:11

      grazie terry so, ho letto e visto che sei una guerriera, una che non si ferma, non si arrende, va sempre avanti senza rimpianti! son certa che le strade sian tante, vedremo quale prenderò, grazie di cuore e felice 2016!

  • Reply
    ipasticciditerry
    1 gennaio 2016 at 14:47

    ps. Tanto il coinvolgimento emotivo per quello che hai scritto che ho dimenticato la ricetta: quando ce la prendiamo quella tazza di cioccolata insieme?

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      2 gennaio 2016 at 12:10

      eh si dobbiamo rivederci, è passato troppo tempo dall’ultima volta!

  • Reply
    Fabi Fabipasticcio
    1 gennaio 2016 at 23:34

    Mentre leggevo le tue ricette, facevo tesoro delle tue riflessioni, che condivido.
    Questo ultimo anno è stato un anno di quelli da test di endurance: o si sopravvive o si vive.
    La seconda scelta è sempre quella più tosta, ma vale la pena di sceglierla.
    Sempre e comunque.
    Ti auguro di vero cuore che i prossim 365 giorni di questo anno appena nato siano i mattoni per le fondamenta che hai gettato.
    A rileggerci presto

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      2 gennaio 2016 at 12:10

      grazie mille, lo spero anche io, sopravvivere mai, sarebbe la fine, anche nei momenti duri pensare a vivere! un abbraccio!

  • Reply
    lilli
    2 gennaio 2016 at 12:28

    Nell’anno 2015 tra le altre mille cose ci metto anche il nostro weekend al rifugio, esperienza perfetta sotto molti i punti di vista! Grazie per quel regalo e per tutto l’anno 2015 passato insieme!

  • Reply
    Chiara
    3 gennaio 2016 at 16:49

    Buon 2016, che ti porti tanta salute e serenità, una bella tazza di cioccolata calda la gradisco molto, grazie !

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Gli ingredienti illustrati: i mirtilli - Prima parte