carne/ Senza categoria

Polpette di porri e maiale

porri, verdure, maiale, carne, finger food, antipasto

Eravate già pronti a portare in lavanderia il piumone del letto e il piumino inteso come giacca, pronti ad abbassare il riscaldamento, tenere le finestre aperte per far entrare il primo sole che scalda e illumina dopo tante giornate buie, qualche temeraria era pronta a mettere via le calze e osare una ballerina.

Pronti per il giardinaggio, migliaia di erbe aromatiche sono in attesa di essere piantate per fare il meglio fra qualche settimana e deliziarci tutta estate, nei supermercati i vari kit per il barbecue son stati messi in bella vista, la brace scalpita per iniziare la stagione di salamelle, costine, spiedini.

Inverno! Oggi e ieri inverno pieno, ieri un vento gelato e prepotente, qualche goccia di pioggia, oggi un gelo da piumone, piumino, calzettoni, cappello, anche guanti, si parla di neve, a Milano dubito per quanto ne sarei molto felice.

Perchè dico tutto questo? Perchè queste polpette, perfette sempre, erano un’idea per la Pasquetta, per la classica gita fuori porta, il pic nic all’aperto o una semplice grigliata in giardino o in terrazza!

Il tempo cambierà ancora ma ipotizzare fra circa dieci giorni di mettermi seduta su un prato a mangiar polpette, o in giardino ad attendere la salamella con questo gelo mi terrorizza, mi immagino meglio in casa al calduccio, con un buon piatto caldo, un dolce e una tazza di te, ovviamente anche con le polpette!

porri, verdure, maiale, carne, finger food, antipasto

 

Ingredienti:

350 gr di macinato di maiale

2 porri medi

60 gr di parmigiano grattugiato

100 gr di robiola

pangrattato q.b.

sale

olio evo

 

porri, verdure, polpette, finger food, antipasto, carne, maiale

1 In una padella con due cucchiai di olio cuocete i porri tagliati a rondelle mediamente sottili, quando saranno morbidi, lasciate intiepidire.

2 In una ciotola versate la carne, il sale, il parmigiano, la robiola e i porri, amalgamate bene poi aggiungete poco pangrattato alla volta, provate a formare una pallina se vi pare troppo molle aggiungetene altro fino a che non troverete la giusta consistenza morbida ma compatta.

3 Accendete il forno a 200 gradi, coprite una teglia con un foglio di carta forno.

4 Passate le polpette nel pangrattato, se preferite nella farina, disponetele sulla teglia, irrorate con un filo d’olio, cuocete per venti minuti circa.

prri, verdure, maiale, carne, finger food, antipasto

You Might Also Like

24 Comments

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    16 marzo 2016 at 11:35

    qui neve oggi!!!Brr che freddo che fa!!!!Gradisco molto volentieri le tue bellissime polpette!!!Baci Sabry

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      17 marzo 2016 at 10:01

      ma dove vivi sabrina? prendine quante ne vuoi, baci!

  • Reply
    Claudia
    16 marzo 2016 at 11:50

    Si guarda che nervoso sto tempo oggi!!!!!non si riesce a dare una sistemata al giardino.. che piove.. ufffff… Mi consolo con queste polpettozze sfiziose.. baciotti

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      17 marzo 2016 at 9:59

      oggi sole!!! baci

  • Reply
    Mirta e Patata
    16 marzo 2016 at 14:50

    Che buoneeeeee viene proprio la voglia di rubarle tutte!!!! che spettacolooooo adoro le polpette in qualsiasi maniera! Un abbraccio e buon pomeriggio!!!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      17 marzo 2016 at 10:00

      credo che le polpette mettano d’accordo tutti! un bacione!

  • Reply
    mimma morana
    16 marzo 2016 at 14:51

    ahahahahh!!!! mia cara, ti capisco benissimo!!!! quì a Palermo abbiamo avuto, sino ad una decina di giorni fà, temperature costanti dai 18° ai 22° ….un’eterna promavera e adesso, che è primavera….FA FREDDOOOOOO!!!! MA potrò consolarmi con le tue fantastiche polpette!!! bravissima!!!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      17 marzo 2016 at 9:57

      a milano un giorno gelo, uno sole splendido, poi il giorno dopo nuvolo, grigio, quello dopo ancora diluvio…ma del resto marzo è pazzerello! grazie!

  • Reply
    Marina
    16 marzo 2016 at 16:35

    Non me ne parlare Lilli .. io esulto ad ogni raggio di sole e aspetto con ansia di poter coltivare il mio orticello, sembrava arrivata la primavera e invece oggi diluvia .. non solo marzo è pazzerello ma anche un po’ stronzetto! Mangio una polpetta così mi sto zitta và ..
    Un bacio petaloso.

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      17 marzo 2016 at 9:57

      a me piace l’inverno ma non c’è stato, ormai però andata, che faccia freddo ora non mi entusiasma! baci

  • Reply
    Andreea
    16 marzo 2016 at 17:02

    Il piumone si deve tenere ancora per un pò, con il tempo freddo che c’è. Oggi, pioggia e anche un pò di neve, vento forte, praticamente sembrava una giornata invernale. Almeno con queste polpettine, vicino al termo o al cammino, si possono mangiare come le ciliegie, troppo buone !

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      17 marzo 2016 at 9:58

      neve no purtroppo, speravo onestamente! esatto come le ciliege!

  • Reply
    zia Consu
    16 marzo 2016 at 20:43

    Non facciamo progetti a lungo termine che qui già in 12 ore cambia tutto drasticamente 🙁 meglio studiare il piano B come questi piattini golosi adatti ad ogni condizione meteorologica e per ogni occasione ^_^

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      17 marzo 2016 at 9:55

      infatti oggi splende il sole, giornata bellissima.

  • Reply
    Laura e Sara Pancetta Bistrot
    16 marzo 2016 at 21:40

    Lilli queste polpette le mangeremmo con qualsiasi clima te lo possiamo assicurare!! Sono perfette davanti al camino con un bel calice di vino rosso, all’aperto con una bella birra ghiacciata, insomma sempre, sono troppo gustose 🙂
    Un bacione grande, buona serata !!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      17 marzo 2016 at 9:57

      diciamo che noi mangeremmo sempre tutto con caldo, freddo, grandine, bufera, calura estrema…..infinito amore per il cibo! un bacio grande pancette!

  • Reply
    Silvia Brisi
    16 marzo 2016 at 21:51

    Ah ah, si, in effetti ero pronta ma si è girato di nuovo un freddino che mi sa tornerò al pigiama per dormire!!
    Buonissime queste polpette, saporite e golose!! Un bacione!!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      17 marzo 2016 at 9:56

      si si piagiama e copertina, oggi splende il sole! baci!

  • Reply
    Mila
    17 marzo 2016 at 10:23

    Oggi giornata grigia e sarei rimasta volentieri sotto le coperte calde….ma le tue polpette restano lo stesso invitanti!!!!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      17 marzo 2016 at 14:03

      qua un sole bellissimo, tempo matto! grazie mille!

  • Reply
    Imma
    17 marzo 2016 at 13:22

    Moltooooooo gustose tesoor queste polpette un mix di sapori davvero unici e poi le polpette le amo pazzamente!!!Un bacione,Imma

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      17 marzo 2016 at 14:02

      grazie mille, sempre molto carina,baci!

  • Reply
    Fr@
    17 marzo 2016 at 15:37

    Adoro le polpette. Buone questa versione.

  • Reply
    Chiara
    17 marzo 2016 at 22:53

    le polpette sono irresistibili e questa versione la trovo particolarmente stuzzicante !

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Ananas speziato