carne

Pollo al curry e latte di cocco

pollo, carne, spezie, india, dal mondo, coriandolo, zenzero, peperoncini, cocco,aglio

pollo, carne, spezie, india, dal mondo, coriandolo, zenzero, peperoncini, cocco,aglio

 

Oggi voliamo in India, anzi facciamo un piccolo giro intorno al mondo.

Il piatto l’ho mangiato in India, il pollo viene preparato in tanti modi, sempre diversi con verdure, spezie e altro, basta una spezia per cambiare il sapore o una cottura più lunga o corta, un erba aggiunta all’ultimo, si può mangiare pollo tutti i giorni per un mese con un sapore sempre differente.

Ricordo che il cibo veniva servito in modo molto essenziale, solo in alcuni ristoranti c’era la tovaglia altrimenti ti portavano il piatto direttamente sulla tavola o in vassoi di metallo come quello in foto, i tovaglioli se c’erano al centro della tavola tipo bar, tutto molto semplice, pochi fronzoli, così ho voluto lasciarlo.

Un giro per il mondo perchè la ricetta appunto è Indiana, il vassoio anche, il bicchiere di te, in India Chai, viene da Cuba, lo presi ormai molti anni fa e quando andai in India ne vidi spesso di molto molto simili; la teiera viene dalla Mauritania, da un piccolo paese sperduto nel deserto, comprata per due soldi da un ambulante, lo stile è identico a quello indiano, colorato, con disegni.

In un unico piatto un po’ per caso all’inizio, per volontà alla fine ho messo insieme svariati ricordi, cimeli di viaggio, un mix di colori, materiali, ricordi, profumi, se mi concentro senza troppa fatica ricordo dove ho comprato tutti gli oggetti, in che luogo, quando, la contrattazione per averli, necessaria e prassi in molti paesi del mondo.

Sul pollo non c’è molto da dire, solitamente questi sapori o piacciono o li si evita, difficile descriverne il gusto, anche perchè ogni ingrediente va dosato con gli altri secondo il proprio piacere, meno aglio, più zenzero, meno denso e quant’altro.

La ricetta è di Jamie Oliver rivisitata, lui mette sempre mille ingredienti, per esempio eran presenti i pomodorini gialli, le foglie di curry che non saprei neppure dove cercarle, il coriandolo fresco, il mio in polvere. Fotografare la carne non è facile ma spero che dalle immagini si percepisca la consistenza.

pollo, cocco, zenzero, coriandolo, curry, india, dal mondo, peperoncini, carne, aglio

Ingredienti:

per quattro

2 peperoncini verdi

2 cucchiai di curry

1 spicchio d’aglio

6 cm di radice di zenzero

1 cucchiaio di coriandolo (io in polvere)

2 cucchiai di olio di semi

1 cipolla media

800 gr di petto di pollo

400 ml di latte di cocco

sale

riso per servire (facoltativo)

pollo, carne, cocco, zenzero, peperoncini, aglio, coriandolo, spezie, india, dal mondo

1 Lavate e pulite i peperoncini, tagliateli a rondelle, metteteli in un mixer con lo spicchio di aglio, la radice di zenzero sbucciata e tagliata a pezzetti, il curry, il coriandolo, sale e 4 cucchiai di acqua, frullate fino ad avere un composto omogeneo.

pollo, carne, cocco, india, dal mondo, spezie, coriandolo, zenzero, curry, peperoncini, cocco

2 In una padella capiente scaldate l’olio, aggiungete il composto, cuocete per due tre minuti, unite la cipolla affettata abbastanza finemente, mescolate e fate cuocere per dieci minuti a fuoco medio.

3 Unite il pollo precedentemente tagliato a pezzetti, mescolate, regolate di sale, unite il latte di cocco e 200 ml di acqua, cuocete per circa 20/30 minuti, fino a che il pollo non risulterà ben cotto e/0 volete far ristringere un po’ il “sugo”.

pollo, curry, cocco, spezie, india, dal mondo, coriandolo, peperoncini, zenzero,aglio, carne

4 Servite caldo con del riso precedentemente lessato, basmati o venere o altro.

pollo, curry, coriandolo, zenzero, aglio, peperoncini, india, carne, dal mondo

 

You Might Also Like

30 Comments

  • Reply
    Claudia
    9 maggio 2016 at 11:43

    Io il pollo al curry ormai lo faccio con il latte di cocco..è davvero una bontà! Mi piace la tua versone.. Arrivo con pane ok?? Buon inizio settimana 😀 smack

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      10 maggio 2016 at 9:47

      non lo trovo sempre quindi spesso rimedio con latte o yogurt, comunque sempre ottimo, baci

  • Reply
    falgone fabiola
    9 maggio 2016 at 12:09

    Ho scoperto da poco il curry e devo dire che mi piace molto. Con il pollo penso sia il massimo. Molto buona la tua ricetta.
    Baci Fabiola

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      10 maggio 2016 at 9:48

      adoro il curry una grandissima spezia, con il pollo la morte sua! grazie mille!

  • Reply
    Imma
    9 maggio 2016 at 12:21

    Adoro le ricette etniche e questa mia cara devo assolutamente provarla ed è anche un modo saporito per mangiare il pollo!!Un bacione,Imma

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      10 maggio 2016 at 9:49

      diciamo che ogni tanto si ha voglia di cambiare e buttarsi su sapori per noi non così abituali, grazie imma baci

  • Reply
    Babbi
    9 maggio 2016 at 13:39

    uno dei piatti indiani che preferisco….buonissimooo
    Segno la ricetta

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      10 maggio 2016 at 9:49

      anche io, grazie!

  • Reply
    Fr@
    9 maggio 2016 at 15:22

    Deve essere buono questo piatto ricco di sapori e di ricordi.

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      10 maggio 2016 at 9:50

      direi da provare, sapori particolari che sicuro non a tutti piacciono, ciao fr@

  • Reply
    ipasticciditerry
    9 maggio 2016 at 15:26

    Sulla ricetta passo proprio, non è il mio genere. Invece bellissimi ricordi, come le stoviglie che hai fotografato. E’ bello portarsi a casa oggetti che ti ricorderanno per sempre il viaggio vissuto. Anche a me piace molto portarmi sempre a casa qualcosa come simbolo del mio viaggio. Buon inizio di settimana Lillì, un bacio grande

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      10 maggio 2016 at 9:52

      bei tempi quando viaggiavo, ora sono solo un bel ricordo ma va bene così, io nei viaggi compravo di tutto, prezzi bassi facevo incetta! baci

  • Reply
    saltandoinpadella
    9 maggio 2016 at 15:31

    Certo che hai viaggiato, parecchio. India, Mauritania, Cuba, tutti posti che mancano al mio appello. Devono essere tutti posti magici, o almeno io me li immagino così. In generale mi piace la cucina indiana, anche se non credo di aver mai assaggiato la VERA cucina indiana. Comunque sono un’amante delle spezie e il pollo al curry è uno dei modi che preferisco per cucinare il pollo

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      10 maggio 2016 at 9:53

      bei tempi, poi ho preso casa e ciao, ma va bene così, ogni stagione ha le sue priorità! purtroppo in italia mangiare “vero” di cucina straniera non è facile, sempre un po’ rivisitata!

  • Reply
    Marina
    9 maggio 2016 at 16:35

    Lo adoro! Questa tua versione è da leccarsi i baffi. Besos

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      10 maggio 2016 at 9:56

      grazie mille marina!

  • Reply
    zia Consu
    9 maggio 2016 at 18:33

    Hai fatto davvero un bel meltin’pot dei tuoi ricordi di viaggio in questi scatti ^_^ La ricetta deve essere golosissima e sarei proprio curiosa di assaggiare 🙂
    Grazie cara e felice inizio settimana <3

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      10 maggio 2016 at 9:56

      pensa che è nata per caso, non avevo intenzione di parlare dei viaggi, poi ho visto gli oggetti e …puff ricordi di viaggio.buona settimana anche a te

  • Reply
    veronica
    9 maggio 2016 at 20:19

    buonissimo ma con il latte di cocco mai provato da fare

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      10 maggio 2016 at 9:57

      pensa che a me il cocco manco entusiasma ma il latte è molto delicato, quasi insapore, prova, ciao!

  • Reply
    Silvia Brisi
    9 maggio 2016 at 21:22

    Che bello! Davvero il mondo in un vassoio!! Adoro il pollo al curry con il latte di cooco e adoro la cucina indiana, così variegata e profumata!! Si, si vede che è morbidissimo e ne sento sin qui il profumo!!
    Buona serata Lilli, un bacione!!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      10 maggio 2016 at 9:57

      eh si il mondo in un vassoio! son contenta che si capisca che è bello morbido! un bacione e buona giornata di pioggia

  • Reply
    Alice
    10 maggio 2016 at 20:40

    I ricordi di viaggio sono sempre bellissimi ed evocativi di momenti che ci sono rimasti nel cuore e spesso ci rimangono anceh i sapori dei cibi del luogo. Adoro il pollo al curry ma non ho mai avuto il piacere di mangiarlo nel luogo di origine.
    Baci
    Alice

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      11 maggio 2016 at 18:12

      eh si proprio vero, inoltre io amo assaggiare piatti diversi, sapori particolari, mix strani. baci

  • Reply
    Valentina
    10 maggio 2016 at 21:14

    Che buono il pollo così, devo provarlo!!! Bravissima cara Eli, ti abbraccio forte forte e ti ringrazio tanto per la tua presenza e il tuo affetto <3 Ci sarai a Torino? Lo spero tanto!!! :** <3

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      11 maggio 2016 at 18:13

      vale non lo so ancora per torino, penso saprò all’ultimo, vediamo! grazie a te e sappi che se non sarà torino, comunque voglio l’autografo, un mega abbraccio

  • Reply
    Vanessa
    10 maggio 2016 at 22:22

    Una ricetta che semplicemente adoro!!! E che bello questo set che ci porta in diversi continenti! Ti abbraccio cara!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      11 maggio 2016 at 18:14

      molto minimal il set ma per me bellissimo con tutti i ricordi, baci

  • Reply
    Chiara
    11 maggio 2016 at 23:33

    molto gustoso preparato così, amo le spezie anche se ne uso solo poche…

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      12 maggio 2016 at 14:56

      anche io alla fine uso sempre le stesse perchè non dosarla ma le amo tutte!

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Marmellata di prugne e zenzero