Antipasti

Crocchette di melanzane e pinoli

crocchette, melanzane, verdure, pinoli, frutta secca, antipasto, aperitivo, finger food

melanzane, verdure, frutta secca, pinoli, aperitivo, finger food, antipasto

Comincia la stagione delle verdure profumate, colorate, versatili, fra tutte la melanzana credo sia la mia preferita, bella tonda, un colore bellissimo, ottima in tutte le salse, che sia fritta o al forno, farcita o in crema, grigliata o a involtino, perfetta un po’ con tutto, carne, pesce, formaggio, cereali e quant’altro.

Oggi in veste di aperitivo o come contorno, la ricetta l’ho vista su una nota rivista di cucina italiana, e come ho constatato altre volte le dosi non eran corrette, ho provato altri piatti dalla stessa rivista e non ho avuto il risultato atteso, per me troppe uova, inoltre il tempo di cottura delle melanzane era troppo basso e non diceva di strizzarle, passaggio fondamentale per evitare di dover aggiungere pangrattato a gogo.

C’è di buono che polpette, crocchette e simili ti regoli in autonomia provando a dare la forma, se rimane compatta e non si sfalda hai trovato la giusta consistenza e poi è importante impanare bene e lasciare cuocere il giusto tempo prima di girare la crocchetta dall’altra parte.

A questo punto essendo venerdì non mi resta che augurarvi un felice week end, un pic nic ricco di crocchette, un aperitivo in terrazza magari vista mare, una giornata in montagna magari con la crocchetta nel panino, o un semplice antipastino a casa con un bicchiere di vino o una birra fresca!

melanzane, verdure, pinoli, frutta secca, antipasto, aperitivo, finger food

Ingredienti:

600 gr di melanzane

80 gr di pecorino

un cucchiaio di pinoli

2 uova

pangrattato

olio per friggere

sale

crocchette, melanzane, verdure, pinoli, frutta secca, antipasto, aperitivo, finger food

1 Sbucciate le melanzane, tagliate a cubetti abbastanza piccoli, fatele cuocere per circa 20 minuti in una padella con dell’olio e poi acqua, lasciate intiepidire.

verdure, melanzane, pinoli, frutta secca, aperitivo, finger food

2 Strizzate bene le melanzane per eliminare l’acqua, unite i pinoli, il pecorino, il sale, due tuorli (tenete gli albumi) e un cucchiaio di pangrattato, mescolate amalgamando, provate a formare la crocchetta, se non rimane compatta unite poco alla volta pangrattato fino a trovare la consistenza giusta.

3 Passate le crocchette negli albumi e poi nel pangrattato (se preferite va bene anche la farina), mettete a cuocere in una padella con abbondante olio caldo, dopo due tre minuti quando si sarà formata una bella crosticina girate le crocchette e cuocete per altri due minuti, scolate su un foglio di carta assorbente, servite come preferite, subito o a temperatura ambiente.

crocchette, melanzane, verdure, pinoli, frutta secca, finger food, aperitivo, antipasto

melanzane, verdure, pinoli, frutta secca, aperitivo, finger food, antipasto

melanzane, verdure, finger food, antipasto, aperitivo, pinoli, frutta secca

You Might Also Like

22 Comments

  • Reply
    Imma
    17 giugno 2016 at 12:46

    Questi sono quei piatti sfiziosi che mi fanno letteralemnte impazzire…devo provarle quanto prima!!Baci,Imma

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      18 giugno 2016 at 18:06

      ci vuole davvero poco e finiscono in un attimo, si sa il fritto è buono, baci

  • Reply
    Claudia
    17 giugno 2016 at 12:57

    Io le polpette di melanzane le amo in tutte le varianti!!! Sfiziosissime le tue.. baci e bun w.e. :-*

  • Reply
    Fabiola
    17 giugno 2016 at 15:01

    Ma che bella idea sfiziosa, le melanzane stanno crescendo nel mio orto, mi segno la ricetta. Un saluto Fabiola

  • Reply
    saltandoinpadella
    17 giugno 2016 at 16:56

    Io voto per la passeggiata in montagna con il panino alle crocchette 🙂 anche io adoro le melanzane, al top devo confessare per me ci sono i peperoni, ma pi le melanzane si conquistano un bel secondo posto. Queste crocchette devono essere sfiziosissime, mi piace anche l’idea dei pinoli

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      18 giugno 2016 at 18:07

      per me il podio senza ordine di preferenza, non so scegliere, melanzane, peperoni e cipolle, amo tutti e tre!

  • Reply
    Damiana
    17 giugno 2016 at 20:46

    Io pranzo in terrazzo con vista mare e le tue crocchette a soddisfarmi. Buonissime nonostante la ricetta stramba… Buon fine settimana cara?!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      18 giugno 2016 at 18:08

      eh magari vista mare, qua se guardo fuori vedo un palazzo grigio appiccicato al mio!!!! buona serata!

  • Reply
    Silvia Brisi
    17 giugno 2016 at 22:30

    Buonissime Lilli!! Davvero una bella idea per tutte le occasini in cui si ha voglia di qualcosa di sfizioso!!
    Un abbraccio e buon we!!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      18 giugno 2016 at 18:09

      silvietta buon viaggio, se non sbaglio lunedì partiti, divertitevi e tante foto, baci!

  • Reply
    lilli
    17 giugno 2016 at 23:08

    Belle foto bello l’allestimento. Ovviamente bellissime anche le cricchette:)

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      18 giugno 2016 at 18:09

      quando mi dicono belle foto gongolo visto che non sono propriamente brava, grazie junior!

  • Reply
    speedy70
    18 giugno 2016 at 15:15

    Melanzane e pinoli, che delizioso abbinamento per queste crocchette!!!!

  • Reply
    Alice
    18 giugno 2016 at 18:45

    Sfiziosissime perfette per un apericena!
    baci
    Alice

  • Reply
    Chiara
    18 giugno 2016 at 23:36

    devono essere molto sfiziose, segno la ricetta, buona domenica !

  • Reply
    ipasticciditerry
    20 giugno 2016 at 20:06

    Per me è stato un fine settimana di festa, preceduto dalla preparazione del buffet. Guarda queste crocchette me le mangerei ad occhi chiusi, le adoro. I pinoli non li ho mai aggiunti, ottimo suggerimento. Sul pollo … passo. 🙂 Buona serata tesoro, un bacio

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      21 giugno 2016 at 19:35

      ah ah ah sul pollo sapevo che non faceva per te! le crocchette si fanno in un attimo e finiscono altrettanto in un attimo….purtroppo, un bacione

    Leave a Reply

    CONSIGLIA I Maestri del Panettone, torna a Milano per la seconda edizione