Lievitati

Danubio con mozzarella e pomodori secchi

lievitati, pane, finger food, mozzarella, pomodori secchi, semi di sesamo

lievitati, pane, finger food, mozzarella, pomodori secchi, semi di sesamo

Volevo preparare il Danubio da almeno cinque anni, ogni volta lo vedevo su altri blog e pensavo -ora la faccio-, considerando che più o meno lo dico per altre tremila ricette ecco che solo ora ve lo mostro.

Complice il consueto appuntamento con lo scambio di ricette con altre blogger, appena l’ho visto sul blog di Francesca Il dolce in tavola, ho deciso di replicarlo, ho solo variato il ripieno con quello che avevo in casa.

A me è piaciuto moltissimo, intanto esteticamente, non volevo tagliarlo da quanto era bello, l’ho rimirato per parecchio tempo pensando -che bello, mi è venuto benissimo-, chi si loda si imbroda e di solito son piuttosto critica ma ogni tanto mi prendo qualche merito, il mio Danubio mi piace molto.

Inoltre è ottimo, è il classico tipo di preparazione che potrei mangiare anche tutti i giorni, soffice, morbido, delicato, si conserva bene, prossima volta al cioccolato.

Passate da Francesca, troverete tante altre ricettine niente male e tante foto con una splendida luce. Buona giornata.

Riporto la ricetta di Francesca copiandola perchè non ho cambiato nulla se non il ripieno.

danubio, pomodori secchi, antipasto, mozzarella, lievitati, pane, semi di sesamo

Ingredienti
500 g. di farina manitoba
100 g. di burro
150 g. di latte
2 uova
10  g. di lievito di birra fresco
30 g. di zucchero
10 g di sale
 farcitura :
2 nodini di mozzarella
78 pomodori secchi
decorazione :
1 uovo
un po di latte
semi di sesamo
danubio, semi di sesamo, mozzarella, lievitati, pomodori secchi, finger food, antipasto

In una ciotola mettete la farina, lo zucchero, il sale, il burro ammorbidito, il latte in cui avete sciolto il lievito, le uova sbattute e impastate il tutto energicamente, fino ad ottenere un impasto omogeneo, coprite con della pellicola e fate lievitare fino a  quando l’impasto non triplica.
Tagliate la mozzarella (ben scolata) e i pomodori secchi a pezzetti. Riprendete l’impasto formando delle palline, io ne ho formate 7 grandi ( 120 g. circa ), ma potete anche ricavarne tante piccole di 40 gr ciascuna. Schiacciate le palline  e riponete al centro la farcitura , richiudete e riformate le sfere , sistematele in una teglia da 28 cm rivestita con della carta da forno e ricoprite con la pellicola , fate lievitare per altre 2 ore . Spennellate con l’uovo battuto e il latte , spolverate la superficie con i semi di sesamo e infornate il vostro Danubio per 25 minuti circa  in forno caldo a 180 C°.

Io ho usato una teglia più piccola, diametro 20 cm.

 

danubi, lievitati, finger food, antipasto, mozzarella, pomodori secchi, semi di sesamo

 

danubio, lievitati, pane, finger food, antipasti, mozzarella, pomodori secchi, semi di sesamo

You Might Also Like

26 Comments

  • Reply
    Laura De Vincentis
    1 febbraio 2017 at 10:24

    Che meraviglia questo danubio! Ho un aspetto soffice e morbido! Un abbraccio

  • Reply
    Imma
    1 febbraio 2017 at 11:46

    E’ da tanto tempo che non faccio il danubio cara e con questa visione mi hai messo una voglia incredibie…ottimo l’abbinamento poi!!! Baci,Imma

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      2 febbraio 2017 at 12:31

      per me è stata la prima volta, la prima di una lunga serie! baci cara

  • Reply
    tizi
    1 febbraio 2017 at 12:22

    che bel danubio soffice! e con il ripieno a base di pomodoro e mozzarella deve essere golosissimo 🙂

  • Reply
    veronica
    1 febbraio 2017 at 15:30

    un re di danubio mozzarella e pomodori secchi segnato per il buffet di mercoledi prossimo ottimo grazie e complimenti

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      2 febbraio 2017 at 12:32

      wow che bello, grazie veronica, se lo fai fammi sapere se ti è piaciuto!

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    1 febbraio 2017 at 15:37

    ADORO IL DANUBIO CON TUTTA LA SA SOFFICITA’, BRAVISSIMA!!!BACI SABRY

  • Reply
    zia consu
    1 febbraio 2017 at 18:39

    Ci credi che anch’io è una vita che lo voglio provare e non l’ho ancora fatto?? Dolce e salato, entrambi nella mia lista da anni!
    Golosissima la tua versione e la presentazione è divina 🙂

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      2 febbraio 2017 at 12:33

      eh ci credo si, anni e anni di attesa, fallo, ne vale davvero la pena! grazie

  • Reply
    Claudia
    1 febbraio 2017 at 19:16

    Io anche spero di poterlo provare quanto prima.. T’è venuto benissimo..e che gustoso il ripieno.. smack

  • Reply
    Andreea
    1 febbraio 2017 at 20:50

    Ma che bello ed è così soffice, immagino che buon gusto con i pomodori secchi e la mozzarella !

  • Reply
    Chiara
    1 febbraio 2017 at 23:15

    carino a vedersi e molto sfizioso, ho dei pomodori secchi…mi hai dato una buona idea !

  • Reply
    Fr@
    2 febbraio 2017 at 15:57

    Questa è uno dei lievitati che ho in mente di dare da tempo, che meraviglia.

  • Reply
    Vale
    2 febbraio 2017 at 16:50

    adoro il danubio e la tua versione è appetitosissima mia cara! Ti auguro un bellissimo WE! (qua piove e sono giornate grigine in tutti i sensi…. :-* )

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      4 febbraio 2017 at 14:00

      anche qua diluvia vale da tre gg però ben venga, abbiamo un’aria terribile, felice week end

  • Reply
    Silvia Brisi
    2 febbraio 2017 at 22:11

    Hai ragione, è troppo bello e con una farcitura che adoro!!
    Brava lilli!!
    Un bacione!!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      4 febbraio 2017 at 14:01

      grazie!!!! cucina e fotografa che piove e io aspetto le tue prelibatezze baci

  • Reply
    ipasticciditerry
    6 febbraio 2017 at 16:46

    Hai ragione, ti è venuto davvero molto bello. E imbrodati una volta tanto, te lo meriti! Io adoro il Danubio, lo faccio fare al bimby e a me resta davvero poco da fare … provalo al cioccolato, è da urlo! Ora vado a leggermi i cookies e poi vado a trovare Francesca. Buona settimana Lillì

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      6 febbraio 2017 at 21:01

      al cioccolato a breve, sicuro che lo provo, non vedo l’ora! grazie terry oggi ho bisogno di complimenti, un abbraccio

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Paris Brest