Lievitati

Focaccia con peperoni e acciughe

Diciamo non alta ma neanche bassa, non sono un’esperta e ogni volta viene fuori una focaccia o pizza diversa, a me piacciono entrambe le versioni, alta morbidosa, bassa unta e croccante, semplice, farcita, mi accontento facilmente.

Sto cercando di terminare un tot di farine essendo arrivato il caldo, oggi meno degli altri giorni a dire il vero, c’è una bella arietta ma comunque nei mesi estivi vuoi che le farfalline vengono a farmi visita spesso, vuoi che accendere il forno in casa mia è un’esperienza che mette a dura prova, mangio preferibilmente piatti freddi, freschi, senza lunghe cotture.

Certo ogni tanto a una torta al cioccolato o altro non rinuncio!

Oggi son di poche parole, ho dormito ma è come se necessitassi ancora di altre ore di riposo, vi auguro un buon giovedì e dai che siamo a un passo dal week end!

Ingredienti:

400 gr di farina 00 bio

9 gr di lievito di birra

acqua q.b.

sale

olio evo

2 peperoni

4-5 filetti di acciughe

erba cipollina

1 Preparate l’impasto disponendo la farina in una ciotola capiente o direttamente su un piano da lavoro, spezzettate direttamente il lievito sulla farina, unite due cucchiai di olio, acqua poco alla volta cominciando a impastare, proseguite fino a ottenere una pasta compatta, nel mentre salate.

2 Lavorate la pasta una decina di minuti perchè risulti liscia, compatta, omogenea, coprite e fate livitare, io circa 4 ore.

3 Lavate e pulite i peperoni, accendete il forno a 220 gradi, disponeteli su una teglia coperta da carta forno, apriteli a metà e fateli grigliare per circa 30 minuti, lasciate intiepidire e spellate.

4 Ungete una teglia da forno, disponete la pasta lievitata direttamente con le mani, formate tanti buchini con i polpastrelli, create una salamoia con un po’ di acqua olio sale e grosso, basta un cm di acqua, spennellate la pasta e infornate a 200 gradi per 15 minuti, ripetete l’operazione dopo dieci minuti ungendola bene.

5 Nel mentre tagliate a pezzetti i peperoni, se volete anche le acciughe se no mettetele intere.

6 Aprite il forno e aggiungete velocemente a piacere i peperoni e le acciughe, lasciate cuocere altri 10 minuti, sfornate e decorate con l’erba cipollina tritata, servite subito.

You Might Also Like

10 Comments

  • Reply
    Imma
    25 maggio 2017 at 11:58

    Quando vedo pizze e focacce resto sempre estasiata e questa è davvero una favola mia cara con i pepeproni poi una vera goduria!!!!Baci,Imma

  • Reply
    saltandoinpadella
    25 maggio 2017 at 16:23

    Anche io sulla focaccia sono molto democratica, mi piace sempre soffice e alta, sottile e croccante, farcita, non farcita. Dammi della focaccia e mi renderai una donna felice. Se la batte con la piadina con la nutella 🙂
    Adoro i peperoni e anche le acciughe, che metterei ovunque. Se proprio proprio volessi fare una modifica alla ricetta ci avrei messo anche due capperini

  • Reply
    zia consu
    25 maggio 2017 at 19:12

    Il bello dei lievitati è che non vengono mai uguali 😛 e questa focaccia la trovo golosissima, ottima anche la farcia!

  • Reply
    speedy70
    27 maggio 2017 at 15:58

    Un abbinamento sfiziosissimo per questa focaccia, brava!!!

  • Reply
    Alice
    27 maggio 2017 at 17:42

    una proposta veramente ottima !
    buon week end
    Alice

  • Reply
    Chiara
    28 maggio 2017 at 22:54

    molto saporita, buona settimana !

  • Reply
    Laura e Sara Pancetta Bistrot
    30 maggio 2017 at 11:11

    Cara Lillosa, buongiorno!!!
    Hai proprio ragione, anche qui da noi è arrivato il grande caldo e abbiamo farina da smaltire…. prevediamo grandi sfornate anche noi 🙂 Ottima questa focaccia, gustosissima!!!
    Un abbraccio <3

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Fiori di sfoglia