DOLCI

Torta di pane frutta amaretti e cioccolato

torta di pane con frutta amaretti e cioccolato

Quelle belle torte svuota frigo o finisci avanzi, quelle torte tanto semplici che le rifaresti ogni giorno perchè sono anche buonissime, caserecce, rustiche, magari esteticamente non splendide ma il sapore è proprio quello di casa, di famigliare.

Peraltro una di quelle torte inventate al momento che potete inventarvi anche voi, con altra frutta, con frutta secca, con del cocco, con farina di mandorle, nocciole o pistacchi al posto degli amaretti, con altro cioccolato, miele, yogurt, davvero potete sbizzarrirvi.

Oggi giornata impegnativa, devo realizzare due ricette con foto passo passo, non sono a casa mia quindi mi muovo con meno rapidità e organizzazione, altri due tre lavori da fare e poi aperitivo con un’amica con cui sto facendo il corso da sommelier, direi nell’insieme non male.

Vi auguro buona giornata!

 

torta con amaretti frutta pane e ciocolato

 

Ingredienti:

250 gr di pane rafferno

450 ml di latte

150 gr di cioccolato gianduia

100 gr di amaretti

1 mela

1 pera

80 gr di zucchero di canna

2 uova

 

torta al cioccolato amaretti frutta e pena

 

1 Mettete il pane ad ammollare nel latte per almeno mezzora, strizzatelo.

2 Nella stessa ciotola unite gli amaretti tritati finemente (come fossero farina), cento gr di cioccolato tagliato a pezzetti grossolanamente, la pera e la mela sbucciate e tagliate a pezzetti, le uova e lo zucchero, amalgamate fino a ottenere un composto omogeneo.

3 Accendete il forno a 180 gradi, mentre si scalda imburrate uno stampo a cerniera, io diametro  22, disponete il composto livellando la superficie, casualmente disponete sulla superficie il restante cioccolato, infornate per circa 35 minuti, sfornate e lasciate raffreddare.

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply
    zia Consu
    17 aprile 2018 at 18:57

    Hai ragione, queste ricette del riciclo/svuota frigo/dispensa, sono quelle che più sanno di casa!
    La tua torta in particolare ha un aspetto talmente goloso che ho l’acquolina al solo pensiero di poterla addentare 😛
    Buona serata Lilli e a presto <3

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      19 aprile 2018 at 15:23

      eccomi, arrivo tardi ma eccomi, ieri ero via, si era davvero ottima, preparata in un attimo e con quello che avevo, consigliatissima, buona giornata anche a te!

  • Reply
    saltandoinpadella
    20 aprile 2018 at 16:37

    Non sai quanto mi ispira questa torta, bella rustica e super golosa come piacciono a me. Deve essere una delizia

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Vellutata di zucca