Patate

Patate Hasselback alla pancetta

patate con pancetta hasselback

Queste patate le avete senz’altro viste sul web o su qualche libro/rivista, da tempo infatti spopolano, non le avevo mai fatte e avevo voglia di qualcosa di buono, caldo, sostanzioso come piatto unico e che non richiedesse lunghe preparazioni.

Dieci minuti e sono pronte giusto il tempo di intagliare ogni patate e spennellarla con il burro e un trito di erbe aromatiche, sentirete profumo di burro per tutta casa, una vera delizia.

Le patate si sa salvano sempre la vita, che siano lesse, fritte, al forno, ripiene, al cartoccio, crema, piacciono sempre, si abbinano alla grande con praticamente tutto, saziano, costano poco, insomma una benedizione.

Un venerdì un po’ faticoso, ho dormito poco, mi sento stanca, infastidita dall’aria pessima che si respira, dal caldo ancora presente specie nelle ore centrali della giornata, mi aspetta un week end lavorativo, non troppo impegnativo ma di lavoro, in realtà il desiderio sarebbe fuggire dalla città, vedere e immergersi nel verde, voi che farete? Buon fine settimana.

patate hasselback alla pancetta

Ingredienti:

per 4 persone

8 patate medie

40 gr di burro

mix erbe aromatiche (io rosmarino, salvia, alloro, origano)

4-5 fette di pancetta

rametti rosmarino

sale

 

patate hasselback con pancetta

 

1 Lavate molto molto bene le patate, controllate che non ci siano residui di terra, infilate un bastoncino da spiedino in orizzontale a circa un cm di altezza nella patata, vi servirà per tagliarle tutte della stessa altezza e non rischiare di rompere la patata che si deve aprire a fisarmonica.

2 Tagliate la patate appunto a fisarmonica, piccole fettine, rilavatele per togliere l’amido di mais.

3 Fate sciogliere il burro nel microonde o in un pentolino, nel mentre lavate le erbe e tagliate fini su un tagliere, prima di tagliarle asciugatele leggermente.

4 Accendete il forno a 200 gradi, prendete una teglia da forno o una pirofila, mettete le patate, con un pennello spalmate il burro su tutta la patata e dentro le fettine, regolate di sale, infornate per circa 60 minuti.

5 Tagliate le fette di pancetta grossolanamente, dopo 60 minuti, aprite il forno e inserite qua e là delle fette di pancetta nelle patate, lasciate cuocere altri 10 minuti circa finchè la pancetta non risulterà croccante, sfornate e servite calde.

You Might Also Like

11 Comments

  • Reply
    LaRicciaInCucina
    19 ottobre 2018 at 14:38

    Le ho viste spesso anch’io queste patate e devo dire che l’impatto scenografico è notevole ed immagino anche il sapore 🙂
    Devo appuntarmela come ricetta salva cena!
    Nel w.e. pensavamo di approfittare di questo periodo ricco di sagre, sceglierne una ed andarci a fare un giro :-). Magari una bella sagra delle caldarroste (di cui sono ghiottissima).
    Un abbraccio e ti auguro un buon w.e. (leggo che ne avrei bisogno dato che sarà impegnativo)

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      22 ottobre 2018 at 15:22

      mamma mia che voglia di castagne, devo prenderle assolutamente, vero sono belle da vedere, fanno scena seppur alla fine sono sempre delle patate cotte al forno senza tanti fronzoli, un abbraccio riccia

  • Reply
    edvige
    19 ottobre 2018 at 16:42

    Girano girano da tanto tempo e sono famose poi nel tempo la facrcitura è cambiata ma sempre Hasselback rimangono. Buone le devo rifare e queste mi piacciono molto le mie avevo messo solo verdure rigorosamente preparate separatamente e poi inserito ma questa mi attira di più. Buona serata

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      22 ottobre 2018 at 15:21

      si vero ormai spopolano da tempo, il bello è proprio variarle a seconda dei propri gusti, preferenze, ecc…ciao edvige

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    19 ottobre 2018 at 16:44

    sono bellissime, non ti dico quante volte ho pensato di farle poi mi dimentico sempre. Baci Sabry

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      22 ottobre 2018 at 15:20

      ecco pure io, sono mesi e mesi che le vedo dico le faccio e niente ma stavolta non ho avuto scuse, grazie

  • Reply
    Mary Vischetti
    19 ottobre 2018 at 19:12

    Lilli sono meravigliose le tue patate… È da ieri che le sto ammirando! Le proverò assolutamente! Io andrò ad una sagra questo weekend, in un paese vicino al mio, poi farò qualche lunga camminata… tempo permettendo😉
    Un abbraccio e sereno weekend,
    Mary 😘

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      22 ottobre 2018 at 15:20

      dai mary bellissimo week end, a Milano è stato caldo, troppo, la gente andava in giro in maglietta e senza calze, vedrai che bontà le patate, un abbraccio grande

  • Reply
    zia Consu
    19 ottobre 2018 at 20:28

    Confesso che amo quest’estate prolungata..mi permette di uscire con il bimbo senza vestirlo come un salame 😛
    Golosissime le patate fatte così, non le ho mai provate ma mi stai tentando..

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      22 ottobre 2018 at 15:19

      anche per me è stata la prima volta, buonissime e si preparano in dieci minuti!!!

  • Reply
    lory b
    5 novembre 2018 at 16:05

    Ciao Elisabetta!! Hai ragione viste tante volte, mai provate però… ora non ho più scuse, prendo la ricetta e provo sono invitantissime!!!!
    Un abbraccio, a presto!

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Ricette disegnate: Castagnaccio