Browsing Tag:

Biscotti

DOLCI

Palline al cocco

palline al cocco

Sarò di poche parole perchè come già detto qua o sui social, non ricordo, ho un fastidio alla schiena per cui se sto seduta sento male, motivo per cui cerco di starci il meno possibile e alzarmi spesso.

Non c’è molto da dire su questi biscotti o palline chiamateli come preferite, se amate il cocco vi rapiranno solo a guardarli, pochi ingredienti, dieci minuti scarsi per realizzarli, cottura altrettanto rapida e poi sono pronti per essere gustati.

Io e il cocco un rapporto un po’ strambo, per esempio  amo il latte di cocco nella carne, nelle zuppe, con il pesce, meno da bere, il cocco da mangiare come frutto non mi dice nulla, rapè come in questi biscotti lo trovo troppo dolce, insomma dipende molto dalla preparazione.

Qua giornata incerta, potrebbe piovere come uscire il ssole, stanotte temporale, stiamo a vedere, intanto buona giornata!

biscotti al cocco

Ingredienti:

150 gr di zucchero

40 gr di farina

230 gr di cocco rapè (farina di cocco)

3 uova

zucchero a velo

 

palline cocco e zucchero a velo

 

1 Mettete in una ciotola le uova, unite il cocco rapè, amalgamate.

2 Unite la farina e lo zucchero, amalgamate, con le mani più semplice.

3 Accendete il forno a 180 gradi, mentre si scalda formate delle palline grandi come una noce, la consistenza deve essere bella compatta.

4 Distribuite le palline su una teglia coperta di carta forno, infornate per circa 12/15 minuti, sfornate, lasciate raffreddare.

5 Mettete in un piatto dello zucchero a velo fateci rotolare le palline, sono pronte per l’assaggio.

DOLCI

Biscotti alla frolla montata

biscotti alla frolla montata glassati al cioccolato

Una di quelle ricette che volevo fare da sempre poi rimanda, rimanda, dimenticati, poi li vedi e dici li faccio poi passa altro tempo ed ora eccoli, secondo tentativo, il primo ho commesso diversi errori.

Intanto ho usato burro qualsiasi del supermercato invece va utilizzato il burro tedesco, è indispensabile montare molto bene lo zucchero con il burro e incorporare poco alla volta la farina con una spatola; la prima volta mi era venuto un impasto troppo “duro”, dentro la sach a poche faceva tanta fatica ad uscire tanto che mi è rotta la sach a poche.

Se sono riuscita ringrazio per la ricetta e i suggerimenti preziosi  Simona del blog La cucina del Cuore, esperta pasticcera, abile con i lievitati, le decorazioni, preparazioni dolci e salate, amici sardi vi dico anche da poco ha aperto la sua attività di catering, potete sia andare a cena da lei che ordinare prelibatezze, a Cagliari.

Inutile dire che li ho glassati al cioccolato, inutile dire che si conservano bene per diversi giorni ma qua sono durati nulla.

Copio  e incollo la ricetta di Simona perchè non ho cambiato nulla ed ho eseguito alla lettera, unica differenza nelle decorazioni, io solo cioccolato fondente circa 100 gr, lei anche bianco, granelle, cocco e altro.

 

biscotti al cioccolato

Per la frolla montata:
Per decorare:
  1. Montate il burro con lo zucchero aiutandovi con le fruste elettriche. Aggiungete i semi della bacca di vaniglia. Infine aggiungete l’uovo.
  2. Con una spatola incorporate la farina poco per volta.
  3. Inserite il composto in una sac a poche con bocchetta dentellata.
  4. Rivestite una placca da forno con della carta forno e formate con la sac a poche le forme che preferite (ferro di cavallo, esse, gocce, fiori ecc). Mettete in frigo un’oretta in modo che la frolla solidifichi e mantenga meglio la forma in cottura.
  5. Infornare a 200 gradi fino a quando saranno dorati.
  6. Sfornare e lasciare raffreddare su una gratella. Una volta feci decorarli con cioccolato fuso, granella e zuccherini.
  7. Conservare in una scatola di latta. Si conservano anche per qualche settimana.

    biscotti alla frolla montata e cioccolato

biscotti alla frolla montata

DOLCI

Biscotti al burro e cannella glassati

Dichiaro ufficialmente aperta la stagione natalizia, via alle danze, durante l’anno non seguo mai le ricette del periodo, vedi Pasqua, festa del Papà, della donna ecc…ma su Natale non transigo.

Stagione aperta ma ancora non ho pensato a nulla, pensavate fossi lanciatissima con idee, consigli, trucchi e trucchetti? Ecco no, ho qualche idea ma devo concentrarmi, trovare il tempo per dedicarmi a quello, comunque credo che più che ricette vi lascerò idee regalo golose!

Intanto ho cominciato a prendere gli addobbi, spero in giornata anche l’albero e poi addobbare casa, è presto? si forse ma a me l’albero piace tanto e alla fine manca solo un mese a Natale e in giro le luci sono già accese, i panettoni sono già schierati ovunque (ho visto i primi a ottobre…aiuto)!

La ricetta di oggi dei semplicissimi biscotti al burro e cannella glassati, male, sono glassati male ma l’operazione è stata eseguita da un piccolo aiutante e se non pubblicassi le foto con i suoi biscotti ci resterebbe male, questi sono perfetti da regalare o ci fate un piccolo buchino e potete appenderli all’albero.

Buona giornata e buona preparazione al Natale.

 

biscotti al burro e cannella glassati

Ingredienti:

500 gr di farina

150 gr di zucchero a velo + 100 gr

125 gr di fecola di patate

375 gr di burro morbido

cannella q.b.

2 cucchiai di acqua bollente

 

biscotti con cannella al burro e glassa

1 Assicuratevi che il burro sia del tutto morbido, prendete una ciotola capiente o lavorate direttamente su un piano di lavoro, setacciate la farina, la fecola e lo zucchero a velo, unite il burro e la cannella e cominciate a impastare, io a mano, ovviamente anche con l’impastatrice va bene.

2 Proseguite fino a che non avrete ottenuto una pasta morbida, compatta, omogenea.

3 Stendetene piccoli pezzi con il mattarello infarinato su un piano infarinato e con lo stampino formate il biscotto. Proseguite fino al termine dalla pasta, gli scarti attorno ai biscotti si lavorano bene di nuovo.

4 Accendete il forno a 180 gradi, mentre si scalda disponete la carta forno su una teglia e distribuite i biscotti leggermente separati, infornate per circa 13 minuti, dovranno risultare dorati.

5 Preparate la glassa setacciando i 100 gr di zucchero a velo, aggiungete un cucchiaio di acqua ben calda, mescolate, se necessario unite poca poca acqua alla volta, dovrete capire quando avrete raggiunto la consistenza giusta, in questo caso la glassa deve essere abbastanza densa non liquida.

6 Sui biscotti freddi distribuite con una sach a poche o una matita fatta apposta la glassa lungo i bordi, lasciare rapprendere o qualche minuto in frigorifero, o in un luogo freddo. Si conservano bene una decina di giorni chiusi in una scatola di latta.

Dal mondo/ DOLCI

Cookies al cioccolato e burro di arachidi

biscotti americani al cioccolato e burro di arachidi

Credo di aver già detto sei milioni di volte che i cookies sono i miei biscotti preferiti su tutti, ne amo ance altri ma i cookies vincono sempre e sono anche difficile, non tutti i generi mi piacciono, alcuni li trovo troppo secchi, poco cioccolatosi, potrei parlarvi di tutti quelli in commercio per ore.

Inutile dire che quelli preparati in casa sono i migliori, non perchè siano terribilmente più buoni degli altri ma perchè il loro profumo pervade casa, perchè amo tritare il cioccolato, mescolare il burro allo zucchero, vederli cuocere in forno e quel momento in cui vorresti addentarli ma sono bollenti.

Oggi una versione super calorica ma tanto tanto buona…..con il burro di arachidi! E’ venerdì bisogna pur pensare alle colazioni del week end!

Preparatene in abbondanza, creano dipendenza! Buon week end.

 

cookies con gocce di cioccolato e burro di arachidi

Ingredienti:

115 gr di burro (temperatura ambiente)

100 gr di zucchero di canna

1 uova

180 gr di farina

lievito mezza bustina

100 gr di burro di arachidi

100 gr di cioccolato (gocce, tritate, pepite)

 

cookies al cioccolato con burro di arachidi

1 Lavorate insieme con un cucchiaio o con le fruste lo zucchero e il burro, dovrete ottenere un composto omogeneo.

2 Aggiungete l’uovo, amalgamate.

3 Aggiungete la farina e il lievito setacciati, amalgamate.

4 Unite il cioccolato e il burro mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.

5 Accendete il forno a 180 gradi, mentre si scalda foderate una teglia con della carta forno, formate delle palline grandi come una noce (se volete potete aiutarvi con un cucchiaio), distribuitele sulla teglia ben distanziate fra loro, infornate e cuocete per circa 15 minuti.

 

biscotti al cioccolato con burro di arachidi

Antipasti

Biscotti cacio e pepe

biscotti salati con cacio e pepe

Di solito parlando di cacio e pepe si parla di pasta oggi parliamo di biscotti! Niente di che, una ricetta di una semplicità unica, quasi ridicola ma che ricorda la famosa pasta e quel sapore deciso del cacio e del pepe.

Idea del tutto casuale, mi capita spesso quando non ho una ricetta che voglio fare già pensata, un ingrediente da finire o da provare, quando mi dico puoi cucinare di tutto quindi? a volte penso penso e poi decido in un istante con un pensiero flash! Così è stato!

I biscotti salati per me sono sinonimo di aperitivo, di semplicità, pochi ingredienti, cottura velocissima, mettici un bicchiere di vino, un pezzo di formaggio o qualche fetta di salame e il gioco è fatto. Senza tanti fronzoli, preparazioni, un aperitivo buono casereccio e veloce che sostituisce patatine, salatini o simili.

Venti settembre, un mese volato, non posso dire senza averne percezione perchè ce l’ho e anche piuttosto netta ma posso affermare che sicuramente è trascorso rapidamente fra mille pensieri, idee, cose da fare, a cui pensare, da risolvere, ieri è stato uno di quei giorni in cui a sera ero stremata dalla quantità di informazioni, notizie,parole che ho letto, detto, ascoltato!

Anche oggi mi butto in una giornata ricca, buon mercoledì!

 

biscotti con cacio e pepe

 

Ingredienti:

130 gr di farina

90 gr di burro

100 gr di cacio

pepe

sale

1 Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente.

2 Grattugiate finemente il cacio.

3 In una ciotola riunite gli ingredienti e lavorateli insieme fino a formare una pasta liscia e omogenea, rispetto al sale e alla quantità di pepe regolatevi secondo i vostri gusti.

4 Accendete il forno a 180 gradi, mentre si scalda stendete la pasta fra due fogli di carta forno aiutandovi con un mattarello. Spessore circa 5 mm, con uno stampino formate i biscotti e disponeteli su una teglia distanziandoli, infornate e cuocete per circa 14-15 minuti, dovranno risultare dorati. Proseguite fino a terminare la pasta, ristendete i vari avanzi senza problemi.

DOLCI

Biscotti al cacao e castagne

biscotti, cacao, castagne, colazione, merenda, dolci

biscotti, cacao, castagne, dolci, colazione, merenda

Quanta fatica in questi giorni, sono uscita tutte le sere e non sono abituata, non ho neanche più l’età….dormito poco, altra cosa che mi distrugge, domenica pomeriggio sembravo uno zoombie che si trascinava in attesa di arrivare a sera.

E anche sul lavoro, tutto un gioco di incastri, di accordi che vengono presi poi cambiano e allora ripensa a tutta l’organizzazione, stravolgi i programmi, metti insieme più cose in tempi brevi, va bene così, per la mia situazione questo e altro ma non posso negare che sia faticoso.

Sembra di essere sempre sul filo, in ogni momento arriva la mail, la proposta, l’imprevisto che stravolge diverse cose e tu devi subito resettare, ripensare, riorganizzare, rivedere, ricambiare, ripeto va bene così, sapevo che lasciare un lavoro sicuro per inventarsi un lavoro comportava anche questo e  tanti sacrifici e compromessi da accettare ma che fatica a volte.

A paragone quando avevo un lavoro fisso, seppur imprevisti, tragedie, straordinari, erano all’ordine del giorno, regnava la noia, ti alzi, vai al lavoro, ci stai più o meno otto ore, solite chiacchiere, lamentele, dinamiche con i colleghi, solite relazioni da fare che non legge nessuno, ecc….ora è una giostra continua.

Pensiamo a questa giornata, e cominciamola nel modo migliore cioè con dei biscotti fatti in casa, semplicissimi, con la farina di castagne ma potete farli con la farina che preferite, ovviamente a forma di cuore, mai fatta una ricetta a tema quest’anno due!

biscotti, cacao, castagne, dolci, colazione, merenda

 

Ingredienti:

120 gr di burro freddo

120 gr farina di castagne

100 gr di farina 00

100 gr di zucchero di canna

30 gr di cacao

mezzo cucchiaino di bicarbonato

1 pizzico di sale

2-3 cucchiai di latte

1 uovo

 

biscotti, colazione, merenda, dolci, castagne, cacao

 

1 Mettete in una ciotola tutti gli ingredienti secchi, le farine, il cacao, lo zucchero, il sale e il bicarbonato, mescolate.

2 Unite il burro tagliato a pezzetti, l’uovo e il latte, impastate fino a ottenere un composto omogeneo, mettete in frigorifero per almeno mezzora.

3 Stendete fra due foglie di carta forno con una mattarello la pasta, altezza 5 mm, datele la forma di cuore o altro, infornate in forno caldo a 170 gradi per circa 10-12 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire.

 

biscotti, cacao, castagne, colazione, merenda, dolci

 

DOLCI

Chocolate chip cookies alla zucca

biscotti, zucca, verdura, cioccolato, spezie, colazione, merenda, verdure, dal mondo

In casa è notte ma proprio notte, un buio notevole, immaginate fare le foto….andiamo oltre, è triste ma ben venga questa pioggia che lava la città, che ripulisce un po’ l’aria terribile che a Milano è un marchio di fabbrica, ahimè.

Bando alle lamentele, oggi è pure venerdì, non pensiamo al tempo ma a prepararci una signora colazione nel week end, o una merenda già oggi. Ricetta di Mary  del blog Un’americana tra gli orsi, già il nome del blog è molto carino.

Non ho ancora avuto il piacere di conoscere Mary di persona, spero avvenga presto ma posso dirvi che è una persona davvero molto carina, sempre gentile, discreta, mai banale, mai sopra le righe, leggo sempre i suoi post su Facebook perchè regala sempre belle frasi, spunti di riflessione, belle immagini.

Ho visto questa ricetta appena la pubblicò tempo fa e subito me la sono salvata perchè mi ha incuriosita, amo i cookies e tutto quello che contiene la parola cioccolato, la zucca nei dolci già sperimentata, volevo provare questo abbinamento biscottoso.

Per me sono ottimi, davvero da fare e rifare, calcolate bene i tempi, unico accorgimento, grazie Mary.

Questa settimana solo ricette delle amiche, del resto sfornano tali e tante prelibatezze che non posso esimermi dal replicarle, vi auguro un felice week end!

biscotti, zucca, verdura, cioccolato, spezie, colazione, merenda, verdure, dal mondo

La ricetta è la sua precisa identica, ho solo cambiato le spezie, quindi la copio e incollo.

  1. 1 uovo
  2. 1 bicchiere di purea di zucca
  3. 1/2 bicchiere di olio di semi
  4. 1 bicchiere di zucchero semolato
  5. un pizzico di sale
  6. 1 cucchiaino di cannella in polvere
  7. 1 cucchiaino di vaniglia oppure 1 bustina di vanillina (io ho messo cardamomo e noce moscata, vedete voi cosa preferite)
  8. 3 bicchieri di farina
  9. 2 cucchiaini di lievito per dolci
  10. 1 cucchiaino di bicarbonato
  11. 1 bicchiere di gocce di cioccolato

 

cioccolato, zucca, verdure, merenda, colazione, dal mondo, spezie

 

  1. Mettete l’uovo, la purea di zucca e l’olio in una ciotola e mescolate bene. Aggiungete lo zucchero, il sale e le spezie. Unite la farina setacciata con il lievito e il bicarbonato e amalgamate bene gli ingredienti. Per ultimo, unite le gocce di cioccolato all’impasto. Coprite con pellicola per alimenti e mettete in frigo a riposare per almeno 3 ore (io l’ho tenuto tutta la notte). Dopo il riposo in frigo, riprendete l’impasto. Riscaldate il forno a 180° e rivestite una teglia con della carta forno. Aiutandovi con un cucchiaio, prelevate un po’ d’impasto e fatelo scendere sulla carta forno. Distanziate i biscotti tra di loro per evitare che si possano toccare in cottura. Cuocete per circa 10 minuti o fino a leggera doratura.
  1. NOTA: Questi biscottini si realizzano con il semplice ausilio di un bicchiere da 200 ml (quello della Nutella per intenderci) e un cucchiaino.

 

cioccolato, biscotti, zucca, verdure, spezie, merenda, colazione, dal mondo

Dal mondo/ DOLCI

Chocolat crinkle

cioccolato, biscotti, colazione, merenda, dal mondo

Niente discorsi su quanto si è mangiato, sui cenoni delle feste ecc…a casa mia si mangia normale, niente maratone, niente stravizi, ovvio si mangia un po’ più del solito ma niente di esagerato, per la serie se mi invitate a cena stasera e ci sono sedici portate le mangio tutte volentieri!

Pensiamo alla colazione che feste o non feste è sempre il pasto che preferisco, il momento in cui capisci che tipo di giornata sarà, di che umore sei, in cui apri la finestra e ti prepari al diluvio universale o ti godi i raggi di sole.

Questi biscotti son davvero semplici da preparare e cuociono in pochi minuti, li avevo visti e sentiti nominare parecchie volte ma non mi ero mai cimentata poi l’altro giorno li ho visti in home page su Ifood ed eccoli qui, la ricetta è del blog In cucina con Giada e Sara  di Sara.

Ho apportato qualche minuscolo modifica ma in sostanza la ricetta è sua, se amate il cioccolato c’è poco da dire, li amerete, vi consiglio di provarli anche al limone, la ricetta la trovate sia su Ifood che sul mio blog.

Il sole è alto, e fa pure caldo, neve dove sei????? Passate una bella giornata!

cioccolato, biscotti, colazione, merenda, dal mondo

Ingredienti:

200 gr di cioccolato fondente

100 gr di burro

2 uova

80 gr di zucchero di canna

200 gr di farina

mezza bustina di lievito

zucchero a velo

cioccolato, merenda, colazione, biscotti, dal mondo

1 Sciogliete il cioccolato e il burro a bagnomaria, lasciate intiepidire.

2 In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.

3 Unite il cioccolato al composto di uova, amalgamate.

4 Unite la farina e il lievito setacciati, mescolate fino a ottenere un composto omogeneo, riponete in frigorifero per due ore.

5 Accendete il forno a 160 gradi, prendete un piatto e mettetevi lo zucchero a velo, formate delle palline grandi più o meno come noci e passatele nello zucchero, distribuitele separate su una teglia da forno coperta da carta forno, infornate per circa 12 minuti.

6 Sfornate e lasciate raffreddare, si conservano bene per diversi giorni chiusi in scatole di latta.

cioccolato, biscotti, dal mondo, colazione, merenda

DOLCI

Biscotti allo zenzero e cioccolato bianco

Non è Natale senza biscotti, belli da regalare, decorati in mille modi diversi, buoni a colazione, merenda, in viaggio, profumati di spezie, arricchiti con frutta secca, cioccolato, glasse, sciroppi, miele, ci si può davvero inventare molteplici combinazioni.

Per me Natale è biscotti alle spezie, zenzero, cannella, cardamomo, noce moscata, il profumo che pervade la cucina e la casa è unico, inimitabile, mette allegria, profuma di casa, calore, atmosfera.

Oggi vi propongo questi biscotti semplicissimi da preparare e altrettanto da decorare, avevo questi zuccherini effetto neve, ghiaccio, cristallo tipici del periodo, sperando che la neve arrivi davvero.

Mettetevi al lavoro, in un’oretta potrete mettervi comodi e gustare queste piccole delizie, li ho preparati con uno stampo regalatomi da Dmail.

La ricetta la trovate su Honest cooking, al lavoro, forza!

dsc07887

 

dsc07876

DOLCI

Biscotti alla cannella di Natale

biscotti, cannella, spezie, natale, dolci, colazione, merenda

biscotti, cannella, spezie, natale, dolci, colazione, merenda

Oggi a Milano si festeggia il patrono della città, cosa di cui importa relativamente alle persone ma equivale a iniziare un giorno prima il lungo week end dell’Immacolata.

La città infatti si sta svuotando di milanesi e riempiendo di turisti, curiosi, un paio di grosse fiere dell’artigianato sono meta per gli appassionati di prodotti tipici, oggetti in legno, modernariato, borse, quadri, lampade, vini e chi più ne ha più ne metta.

Da sempre per noi milanesi questo week end è il preludio delle feste, il momento che sancisce il count down verso il Natale, da oggi si entra ufficialmente nel clima delle cene pre natalizie, le prime sciate, la folle maratona dei regali, l’allestimento di albero, addobbi, lucine, ci si comincia  a salutare dicendo “auguri”, “buon natale”.

Non so se è così in ogni parte di Italia, per noi il fatto di avere un giorno di festa in più ha sempre regalato a questi giorni dell’anno qualcosa di magico, unico, solo nostro!

Da domani è festa per tutti quindi godetevi questi giorni di relax, mangiate, regali, famiglia, amici, viaggi e quant’altro.

biscotti, cannella, spezie, natale, dolci, colazione, merenda

 

Ingredienti:

300 gr di farina 00

180 gr di burro freddo

6 cucchiai di miele liquido

cannella

smarties o simili

1 cucchiaino di crema spalmabile

biscotti, cannella, colazione, dolci, merenda, spezie, natale

1 In una ciotola lavorate la farina, il burro, il miele e la cannella, formate una pasta liscia e compatta, fate riposare in frigo per un’oretta.

2 Accendete il forno a 180 gradi, mentre si scalda stendete la pasta su un piano di lavoro o fra due fogli di carta forno, se occorre infarinate un pochino, aiutatevi con un mattarello, prendete una formina a forma di albero di natale o quella che preferite e create i biscotti.

3 Disponete i biscotti su una teglia da forno coperta di carta forno, infornate per circa 12 minuti, dovranno risultare dorati, questa cottura va bene per biscotti alti circa 5 mm.

4 Lasciate raffreddare, poi mettete la crema spalmabile o glassa in una siringa o sach a poche con bocchetta piccola e stretta, deve uscire giusto una puntina di crema per far aderire le pepite colorate, distribuite la crema dove volete sul biscotto, ripeto ne basta una puntina, subito fate aderire le pepite, lasciate almeno una decina di minuti i biscotti in orizzontale in modo che le pepite non si stacchino.

biscotti, cannella, spezie, natale, dolci, colazione, merenda

CONSIGLIA Gnocchi alla parigina